Cercando la VERITA'...ACCERTIAMOCI DI OGNI COSA!..

IO, non ci  

STO' !!!

Sono tante, anche troppe le cose per cui dovremmo tutti, usare questa espressione !

Viviamo ogni giorno, in un clima opprimente, scoraggiante, depressivo, che si riflette in ogni aspetto della vita quotidiana, ( per molti comincia già dai primi anni di vita, considerando il fenomeno della PEDOFILIA,  che in fondo poi c'è sempre stata, con la differenza che oggi, essendo gli " elementi intensamente caldi " i fattacci in questione non possono più esere tenuti nascosti e si ha finalmente il coraggio di rivelarli. ).

Condizioni di stress fisici e morali che si riflettono in primo luogo sulla salute, forse è per questo che oggigiorno ci sono milioni di persone depresse, e non solo per la depressione, ma causa anche delle malattie più gravi : tumori e cancro, nonchè malattie nervose, provocate.

****************

 Malattie sociali come vaccinazioni da cui l'AIDS, EBOLA ecc.. scie chimiche, ( da cui esperimenti farmaceutici ), cibi avariati, discariche abusive, diserbanti, concimi chimici,  nubi tossiche radioattive, acqua malsana, aria arricchita con gas rari, nonchè nervini ......), esperimenti di radio-frequenza o elettromagnetiche tali da agire sulla psiche delle persone, ( stati depressivi o alla violenza ) quindi sulla loro indole  e in grado di provocare anche terremoti artificiali, tsunami ecc.... )

************************ 

Situazioni deprimenti al punto di togliere la voglia di reagire, perchè non c'è niente di peggio che conoscere le cause e non poter combattere la malattia.

Questo scoraggiamento lo abbiamo e potremmo averlo a motivo degli  ambienti moralmente malsani con cui abbiamo a che fare in ogni momento della giornata, la reazione a questi influssi nefasti risulta essere più che ragionevole, ma l'essere colpiti ha tradimento da persone che credevamo moralmente oneste, a noi vicini i come parenti,  fratelli, cugini o nipoti, volendo comunque riferirsi a chiunque ci sia vicino familiarmente, è quello che colpisce di più.

Il mondo oggi è sempre più inquinato non solo fisicamente ma sotrattutto moralmente. Il detto " non c'è più religione " è più che mai valido, volendo significare la mancanza di ogni freno è regola morale, atto a modellare la personalità e porre un freno a tutto ciò che c'è di malvagio in noi. 

Nel frequentare determinati ambienti, ci rendiamo conto, che non era come noi pensavamo, sembrava pulito, ma era una finta pulizia, perchè quella che credevamo tale, era in realtà una finzione, è come chi asserisce di fare le pulizie nella casa, ma nasconde le scorie, la polvere, lo sporco raccolto, sotto il tappeto.

Molti sono convinti che " Occhio non vede, cuore non duole."

Per altri invece non è così, sono quelli che non accettano di essere considerati come una medaglia, cioè:

" Con due facce."

Non puoi essere onesto e disonesto allo stesso tempo. Non puoi avere una mano bianca e l'altra nera. Non puoi andare dalle persone, carico di profumi come era in uso nelle corti reali francesi per coprire il proprio puzzo, nonchè lezzo del proprio stato fisico, ma in questo caso morale. 

Purtroppo, nelle faccende del mondo sappiamo che succede questo e la cosa non ci meraviglierebbe, la cosa ci sorprende e ci fa male quando questo atteggiamento lo troviamo inaspettatamente nelle espressioni verbali e nel modo di agire delle persone che si dichiarano leali, oneste e che si proclamano come tali.

Beh! Scusatemi, anche se posso sembrare contro corrente, anche ribelle, ma...

io, non ci stò !!!

Non rinnego la presenza di Dio ha motivo della Sua sapienza, resa manifesta nella creazione delle cose che ci circondano.

Ma non posso accettare la furbizia, qualcuno la chiama intelligenza, io la chiamo disonestà, disonestà di chi si ammanta con veste da pecora, ma in realtà è un lupo, pronto a scannare il suo prossimo.

Per questi furbi, esiste un proverbio che dice:

" Tanto va la gatta al lardo, che ci lascia lo zampino."

Una Scrittura del libro di Ecclesiaste dice : Manda il tuo pane sulle molte acque, dai a sette, dividi anche con otto perchè non sai da quale via lo riceverai.

Cosa vuol dire ?

 Che se il tuo operato è fatto a fin di bene e lo mandi di mezzo alle acque ( scritturalmente queste simboleggiano le genti ), ti ritornerà in bene, ma se il tuo pane è di malvagità, ti tornerà allo stesso modo...anche da vie che non pensi o conosci.

UN MAGNIFICO ESEMPIO DI GIUSTIZIA SUPERIORE.

E' solo questione di tempo.! 

PENSACI!

Hai mai provato a stringere un pugno di sabbia? Per quanto ti sforzi di trattenerla ti scorre tra le dita, lentamente ma continuamente, fino al punto, in ultimo, per quanto tu abbia voluto impedirlo, non ti rimane nulla nella mano.

Così è l'arricchirsi materialmente, e nella ricerca di incarichi a motivo della propria ambizione che non ha confini .

Giustamente, Salomone,che sperimentò tutti questi aspetti della natura umana esclamò" VANITA' DELLE VANITA', TUTTO E' VANITA' "

Del resto sei stato ìnformato che il seguire una determinata Via, chiamiamola la " VIA DELLA LUCE", indurrebbe l'informato a divenire parte di questa luce, per cui se sei padre o madre divieni per tua propria convinzione padre e madre migliore, se sei figlio o figlia, figli migliori, se sei datore di lavori diventi rispettoso delle leggi e dei diritti dei tuoi dipendenti e delle leggi,cosa dicono le Scritture ? dai a Cesare ciò che è di Cesare "....." non per nulla la Giustizia porta la spada ", se non hai capito questo è inutile che tu rimanga in tale via, o addirittura tu vi pretenda di rimanere.

I principii che regolano tale via, porta, non per imposizione ( vedi INQUISIZIONE ), ma per propria convinzione, in quanto il cristianesimo non è una disciplina, ma una " AUTODISCIPLINA " , induce quindi, coloro che vogliono chiamarsi cristiani a divenire migliori non solo individualmente, ma anche come famiglia nella società, per cui la società formata da tali famiglie porta a una città o a un borgo migliore, non ultimo a un popolo migliore, quindi a un mondo migliore. 

" UN NUOVO MONDO "

Il Nuovo Mondo delle Scritture, due cose promette " VERA PACE e VERA GIUSTIZIA "

 Il Nuovo Mondo, inteso in senso religioso, per come l'ho capito, non ha niente a che vedere con Il N.O.M.( Nuovo Ordine Mondiale, degli ILLUMINATI ) che è sempre il dominio dei pochi per pochi, su molti.

Tu a questo Nuovo Mondo non ci credi, fai solo finta di crederci, per favore non prenderci in giro, perchè in questo caso inganni solo te stesso.

La Scrittura dice che il " bambino giocando metterà la sua mano nella buca del cobra", il lupo giacerà accanto al capretto e il leone mangerà paglia ", volendo dire che gli uomini  con queste caratteristiche, che saranno divenuti uomini di buona volontà a motivo del Regno di Dio, muteranno la loro indole, comunque anche qui c'è una eccezione....( permettetemi la licenza ) , non sono inclusi gli asini morali in quanto non smetteranno di ragliare.

 

  Dio, quale Uditore di preghiera, essendo superiore, quindi perfetto non  ha bisogno di interpreti, percepisce la nostra richiesta di soccorso o invocazione, in quanto la Scrittura stessa lo definisce " UDITORE DI PREGHIERA ", perdona quindi la nostra lacuna e ci porge ascolto.

  Comunque sia tutte le cose create che ci circondano, dimostrano una intelligenza superiore, come osservato da  Eistein nel considerare l'alta forma di matematica insita nell'universo e nei movimenti stellari, una intelligenza tale che lui riusciva appena a intuire, malgrado il suo genio matematico.

Fibonacci, illustre matematico italiano del 200, aveva intuito quella che che oggi è chiamata la " matematica di Dio ", o" geometria sacra", presente nell'intero creato, creatrure e creazioni della terra, comprese le astrazioni, musica compresa, e tutte le altre arti.

 

 Leonardo da Vinci, prima di lui aveva avuto modo di considerare nello studio del corpo umano questa sapienza ( come sotto riportato nel disegno ), di una perfezione tale che solo il Massimo Fattore ( epressione da lui usata per riferirisi a Dio ) poteva aver creato.

 

 Perchè credo in Dio ! Il più Grande Artista ! 

Le Scritture ci dicono che Dio creò l'uomo a sua immagine e somiglianza, l'immagine e somiglianza in questione non tanto le fattezze fisiche, carnali, ma piuttosto le qualità del Suo spirito : Amore, Sapienza, Giustizia, Potenza. Essendo Egli un Dio Creatore, queste sue doti le ha versate nell'essere umano.

Per cui l'uomo, ha acquisito anche una capacità creativa. 

Ed ecco allora " L'ARTE ", quella dote spirituale, che più di ogni altra cosa dopo l'amore, avvicina, ho fa somigliare l'uomo a Dio.

 

Gli stupidotti, seguaci della teoria dell' Evoluzione, affermano che secondo l'Evoluzione l'uomo sarebbe da scimmia diventato essere umano, mentre la Bibbia dice che l'uomo da perfetto che era stato creato, si sta degradando.

( chissà se tornerà, in questo caso, scimmia )

Costoro, hanno dimenticato che solo nell'uomo è presente questa capacità o qualità spirituale, non riscontrabile in nessun'altra creatura vivente. 

Pertanto, ringrazio Dio di averci dato questa condizione mentale, anche se può essere considerata una forma di ribellione, ribellione a cosa ?

Ribellione alla condizione morale suggerita dagli uomini, anche dal punto di vista religioso, anche questo imposto con la forza, ( non c'è stata corrente religiosa, nel corso dei secoli che non sia stata bagnata dal sangue, correnti cristiane comprese ) nei modi più atroci e contrari a ogni forma di libertà fisica e di pensiero. 

 Come la storia di molte dottrine o religioni hanno ampliamente dimostrato, bisogna quindi evitare la vigliaccheria morale di dimenticarle, perchè ciò che è accaduto può accadere ancora e di nuovo, in luoghi diversi, con altri nomi e in altri tempi. 

I danni arrecati agli uomini a motivo delle filosofie ; non volendo condannare la filosofia come capacità di pensiero, ma piuttosto, gli aspetti negativi che queste presentano, inducendo a comportamenti  religiosi, politici, economici, sanitari, ERRATI !

Il danno che queste concezioni filosofiche può arrecare è incalcolabile,  per atrocità, delitti, soprusi, guerre religiose o meno, che sono poi i...

FALSI PROFETI !

che si innalzano idolatricamente, di fra il genere umano, pensando di risolvere i problemi del mondo, e che in realtà poi non portano a nessun risultato.

 L'ultima filosofia politica, salvatrice del mondo, è quella che ha portato alla Rivoluzione russa, nonchè Paradiso Sovietico, che ha provocato più di 30 milioni di morti, nata dalle concezioni filosofiche di Carlo Marx , padre del Comunismo, che nel suo significato è il più puro MATERIALISMO, e nel suo vero intento la totale NEGAZIONE di Dio.

Il concetto stesso, che un Dio potesse esistere, doveva essere cancellato dalla mente dei popoli.

Alinsky teorico, propugnatore e fondatore del comunismo americano, ha dedicato il suo saggio politico-filosofico a Lucifero, il suo personaggio prediletto. ( tanto per capirci meglio. ) 

 Negli anni dello stalinismo , a motivo della propaganda comunista, migliaia di italiani sono partiti per l'Unione Sovietica, per vedere da vicino il suddetto PARADISO, non sono più tornati, per descrivercelo e farlo conoscere anche a noi .

Queste filosofie e i profeti che le hanno enunciate, hanno dimostrano con i fatti chi è il vero autore ispiratore e autore .

" Il Governante del Mondo. "

Pertanto vagliamo attentamente ogni informazione 

" ACCERTIAMOCI DI OGNI COSA. "  

( Ha tutti coloro che danno credito a tutte le varie profezie, siano esse politiche o religiose, vorremmo ricordare che se la profezia non si adempie, è falsa, perchè falso è il profeta che l'ha pronunciata. )

Questa ricerca ci porta ad apprezzare tutto ciò che è bello, sublime, tutto ciò che ci fa sollevare la testa, dal mare di fango che ci circonda, se non altro, è un modo per discostarci dalle cose ambigue umane, fin dove comprendiamo e ci da la possibilità poter dire.... 

GRAZIE DIO !!!

 

************************

Per coloro che a motivo del loro spirito, inteso come motivazione interiore , o curiosità o desiderio di capire, che siano ascoltati, capiti o no, vale la conclusione di un pagano romano di tutto rispetto. 

E’ questo che si richiede all’uomo, che giovi agli altri uomini ; se è possibile, a molti, se no, a pochi, se neanche questo può avvenire, giovi a chi è più vicino, se non è possibile, a se stesso.  Perché. Chi si rende utile agli altri, svolge un servizio pubblico.  

 

De otio. Seneca.

 ( filosofo, drammaturgo e politico, pagano romano )

 

 

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

01.11 | 12:30

IL GRADO DI CIVILTA' DI UN POPOLO LO SI MISURA , IN PRIMO LUOGO, DAL MODO COME TRATTA DONNE, BAMBINI E ANZIANI.

...
09.11 | 15:17

Mr Daniel'
Be a member of Illuminati as a brotherhood will make you rich and famous in the world and have power to control people in the high place in the worldwide.Are you a business man or woman,artist, political, musician, student, do you want t

...
06.07 | 02:50

lpurtroppo su internet si trova di tutto ed e' per questo che molti non capicono c'e' tutto ed il contrario di tutto e questo fa il loro gioco

...
03.07 | 17:08

No ! Non c'è assolutamente alcuna connessione tra questa poesia ed i Sioux / i Navajo o i Africani.
No! Questa poesia è né di un anonimo nè africana né indian

...
A te piace questa pagina
Ciao!
Prova a creare la tua pagina web come me! E' facile e lo puoi provare gratis
ANNUNCIO