Le dottrine insegnateci sono VERE ? decidete voi !

IPAZIA di ALESSANDRIA - Matematica - Filosofa - Astronoma Alessandrina, uccisa dai monaci cristiani su istigazione del vescovo Cirillo, poi fatto santo ( dal film AGORA - la cui visione non è incoraggiata in Italia.)
*************IL TRIONFO DELL'IGNORANZA !*************** La distruzione indiscriminata, dei testi biblici EBRAICO-CRISTIANI e in seguito quelli della biblioteca di Alessandria ci pongono nella condizione di ignorare cose che gli antichi conoscevano meglio di noi e che oggi fatichiamo a comprendere.Nel 642 o 646, il destino della Biblioteca di Alessandria si concluse tragicamente. La tradizione ostile all'Islam riferisce che il secondo califfo dell'Islam Umar ibn al-Khattab pronunciasse la famosa frase : " Se il contenuto dei libri si accorda con il Corano, noi possiamo farne a meno, dal momento che il libro di Allah è più che sufficiente. Se invece contengono qualcosa di difforme, non c'è alcun bisogno di conservarli ". Di conseguenza la parte rimasta della BIBLIOTECA di ALESSANDRIA dopo lo scempio dei seguaci del vescovo CIRILLO e LA CONSEGUENTE uccisione di IPAZIA di ALESSANDRIA, venne in seguito bruciata ...si dice che i rotoli furono usati come combustibile per i bagni di Alessandria che secondo Eutichio, erano circa quattromila, e ci vollero sei mesi per bruciarli tutti.

  “La vostra visione diventerà chiara solo quando guarderete nel vostro cuore. Chi guarda all’esterno, sogna. Chi guarda all’interno, apre gli occhi”.

Carl Gustav Jung

Considerando le dichiarazioni di alcuni archeologi, alla luce di ritrovamenti inspiegabili e al di là del tempo e degli avvenimenti conosciuti, TUTTA la storia del genere umano, andrebbe riscritta.

Un motivo in più per Conoscere, PER CERCARE...

... LA " VERITA' "!

 Non ho doti particolari, ne visioni, doni di profezia, o quant'altro. Una sola cosa emerge dalla mia persona, la curiosità, il desiderio di conoscere, imparare, stupirmi della scoperta o dall'aver compreso qualcosa che stimolava il mio desiderio di conoscere, apprendere,  saper DI più, ma più che sapere , il COMPRENDERE.

In parole povere, una risposta ai miei PERCHE' ???

 Questo è ciò che mi ha attirato sempre : .." il comprendere l'animo umano, e ciò che lo motiva nelle sue scelte e da cosa dipendono le sue scelte."

 Di pari passo la religione e il credere in essa è, ciò che stimola la mia curiosità, da cui scaturisce una domanda:  cos'è la VERITA' ' . Qual 'è la VERITA ? E perchè gli esseri umani sono indotti istintivamente a credere e ricercare una entità superiore, che chiama Dio.

 Cercando la VERITA', siamo sicuri di ciò che troviamo ?

La maggior parte dei problemi che abbiamo oggi nella nostra società è proprio questo… la mancanza di VERITA’… noi nascondiamo le cose… usiamo le piccole bugie a fin di bene… diciamo una piccola bugia… poi un’altra… un’altra ancora… e un’altra… e poi alla fine abbiamo costruito un castello di carte… al quale basta una folata di vento per essere spazzato via… la VERITA’ è la conquista più grande che possiamo fare nelle nostre VITE… essere ONESTI con noi stessi in primis… essere sinceri senza raccontarci bugie… o prenderci in giro… e allora ci accorgeremo che pian piano intorno a noi tutta la nostra vita cambierà… le persone che prima ci prendevano in giro si allontaneranno o cambieranno atteggiamento nei nostri confronti… i nostri FIGLI ci ameranno ancor di più e seguiranno il nostro esempio… e la società sarà sicuramente MIGLIORE!

 La mia ricerca riguardo a Dio, non è nel contestare un'ENTITA' SUPERIORE che chiamiamo Dio. Che esiste, a noi inaccessibile, presente in ogni forma e aspetto della creazione, un Dio SUPREMO CREATORE, un Dio che non sia ostentato da bandiere e gonfaloni, sotto divise o fazioni l'un contro l'altra armata, pronti a scannarsi al grido :

Dio è con noi ! DIO LO VUOLE !

 

“Ogni chiesa che io conosca, afferma di essere la “vera Chiesa”, quella che ha una autorità finale. “abbiamo il papa infallibile , “abbiamo la Bibbia”… L’idea che la verità di Dio possa essere legata ad un qualsiasi sistema umano, ad un credo umano, ad un libro umano, per me è oltre ogni immaginazione. Dio non è Cristiano, non è musulmano o ebreo o induista o buddhista. Tutti questi sono sistemi umani, creati dagli umani per offrire aiuto ad inoltrarci nel mistero di Dio. Io rendo onore alla mia tradizione, dalle quale muovo il mio cammino. Ma non credo che la mia tradizione definisca Dio, mi punta solo il dito verso Dio”.

 “Dio è una presenza che non posso mai definire ma che non potrei mai negare.”

 Vescovo : John Shelby Spong

 Si ritiene che il faraone AKENATON ha differenza dei suoi sacerdoti riconoscesse e adorasse un solo Dio ( la primissima forma di monoteismo della storia, inimicandosi l'intera classe sacerdotale, che poi si vendicò) rappresentato dal sole.

Il SOLE  nel suo splendore SEMBRA fosse ciò che egli adorava, ma era quella cosa che più di ogni altra poteva essere presa a simbolo, come entità spirituale superiore. Ma non era Dio. Anche la religione cattolica quando espone quella che è chiamata l'ostia consacrata, lo fa attaverso un'ostensorio, che raffigura il SOLE. La religione cattolica, per annullare le forme di religione proveniente dal mondo considerato pagano ha accorpato in se tutti i simbolismi di dette religioni. Sia del mondo egizio, mesopotamico, e dell'oltretomba greco.  

Quello che c'era di bello e sublime nel mito del Sole venne fatto proprio dal cristianesimo; Helios divenne Cristo.
(Fonte : Il teologo Carl Schneider, Geistesgeschichte, I, 258)

Esempi vari : l'abito talare di colore nero dei sacersoti, come per i sacerdoti di Babilonia. la rasatura dei capelli in forma di cerchio di varie grandezze ( chiamata chierica ) simbolo del sole, la formula di dedicazione dei templi religiosi, simboli religiosi negli alti luoghi ( monasteri, croci..), o le cappelle votive agli angoli delle strade , come per i BAAL del Vecchio Testamento, nella Mesopotamia e in tutti gli alti luoghi. ( chiese, monasteri, conventi )  il concetto dei morti e riguardante l'oltretomba ecc..ecc.. tutto è stato dovutamente studiato e applicato secondo i concetti religiosi pagani.

... è comunemente accettata l’individuazione di forti somiglianze tra il Grande inno ad Aton, forse composto da Akhenaton in persona, e il Salmo 104 della Bibbia.

L’idea che Akhenaton potrebbe essere stato un precursore o un pioniere del monoteismo che sfociò nell’Ebraismo è stata presa in considerazione da vari studiosi.

Quello che pone dei dubbi, sono le molteplici forme di traduzione, interpretazione, molto spesso di parte, faziose, ( che non hanno niente da invidiare ai partiti politici ) di conseguenza il disonesto operato umano riguardo a Dio, che hanno portato le religioni alle uccisioni e stermini di massa ( Vedi la rivolta dei contadini (100.000) con il protestantesimo - vedi i CATARI ( una vera strage " ...uccideteli tutti, Dio saprà RICONOSCERE I SUOI"..) - e il 1.000.000 di morti, sopratutto donne a motivo dell'INQUISIZIONE - SEMPRE IN NOME DI CRISTO E DIO - e i CROCIATI dove li mettiamo ?

Gli arabi, nonchè mussulmani se la sono legata al dito, ancora oggi.!

Quando qualcuno dice di operare per il nostro bene, e ci esorta a non leggere e informarci, volendo dire che questo ci danneggerebbe, ci sta dicendo semplicemente che abbiamo qualcosa da scoprire. E' il momento di non accompagnarci più con quella persona, con quel gruppo, con quella religione, perchè ci stanno mentendo.

Facendo riferimento alle Scritture bibliche, queste ci consigliano di accertarci di ogni cosa.

Ci sono dei pesci d'acquario che sono chiamati BOCCALONI, perchè qualunque cosa si trovano davanti ingoiano, noi non dobbiamo seguire questo esempio. Piuttosto quando qualcuno vuol insegnarci qualcosa, dobbiamo fare in modo che il nostro cervello, impari a selezionare e capire se il cibo spirituale che viene messo davanti è veramente tale, utile e costruttivo e che non sia una fandonia mascherata.

 

" Occorre essere prudenti soprattutto con gli scritti religiosi.

“Carissimi, non prestate fede a ogni ispirazione, ma mettete alla prova le ispirazioni, per saggiare se provengono veramente da Dio, perché molti falsi profeti sono comparsi nel mondo ”.

( 1Giovanni 4:1,CEI.)

( Diciamo pure che ce ne sono stati tanti e ce ne sono ancora troppi, sia per dottrine politiche che religiose ! )

 

 

 ACCERTATEVI DI OGNI COSA ! 

 ( 1 Tessalonicesi 5 :21 )

 

 

Davanti agli imperativi che ci assalgono come da un coro di voci lontane che ci sussurrano, gridano, inveiscono..

 

Credo ! ..penso..NON  so!...ma!.......Alla GOGNA!..........

 

…….sia scomunicato...  disassociato .....ALL'INFERNO ....

  Vogliamo ragionare ? o preferibilmente filosofare ?

 E senz'altro la cosa migliore visto che la filosofia in parole povere è l'arte del ragionamento, si basa sul ragionamento, ma il ragionamento purtroppo può essere usato anche per ingannare o ribaltare il discorso a proprio beneficio, dipende da come lo si usa.

 Attraverso il ragionamento, nonchè raziocinio, che vuol dire cercare di capire...è quanto l'uomo fa da quando cerca delle risposte a quesiti a livello spirituale o scientifico, a cui la maggior parte delle volte non sa rispondere, o non può rispondere per vari e ovvii motivi, per mancanza di una qualsiasi informazione, ( che potremmo anche definire più appropriatamente " ignoranza "), che gli permetta di avere una chiara visione delle cose, per essere sicuro su ciò che crede e in tal senso essere sicuro del suo operare, a motivo della PROPRIA coscienza...( per chi si sforza di avere una coscienza), o per lo meno addestrare la PROPRIA coscienza onde pervenire a una dimensione spirituale superiore.

  Tale ignoranza non è intesa come scusante, ( lo è nel momento che uno ama la sua ignoranza e persiste in essa ), ma che purtroppo esiste, dal momento che nessuno ci ha mai insegnato e istruiti,  questo è esteso a tutti, perchè tutti siamo universalmente ignoranti, tenuti volutamente nella mancanza di conoscenza, da entita' superiori, a noi sconosciute.

 Il dilemma non è nuovo, nasce con l'intelligenza stessa dell'essere umano, agli albori della sua comparsa sulla Terra.

 Infatti oggi, benché siamo nel III' Millennio, viviamo delle convinzioni, insegnamenti, dottrine religiose e politiche ereditate dal passato e non è detto che siano tutte giuste o da ritenere tali.

 Alcune erano una volta, considerate eresie, ovvero non accette, perchè uscivano dalle credenze che si consideravano scontate, cioè VERE, canoniche  intendendo dire che seguivano l'accettato pensiero comune.

( Guai a coloro però, che non accettavano con gioia il cosidetto pensiero comune. )

Oggi quelle convinzioni sono diventate esse stesse delle eresie, ma questo grazie a dei coraggiosi che hanno avuto la costanza, il coraggio, mettendo in gioco anche la loro vita per contestare tali insegnamenti,... ( vedi Giordano Bruno e altri, cattivacci ) questo ci deve servire di lezione, perchè ancora oggi crediamo e pensiamo nella misura del pensiero stabilito da altri, che così facendo si sostituiscono alle altrui coscienze, anche delle nostre, giusto o meno che sia.

L'indottrinamento, o nozioni apprese attraverso tecniche di memoria, seguite da diverse religioni, ( direi tutte ), ne sono un esempio, le quali equivalgono a un vero e proprio lavaggio del cervello...compresa la ripetizione continua e martellante, PRATICATA IN TANTI E DIVERSI MODI, l'intimidazione occulta, psicologica, il divieto di conoscere o indagare e quindi contestare quanto viene insegnato, un'ubbidienza che deve essere PRONTA, RISPETTOSA, ASSOLUTA.

( Che non è ragionamento.)
 

L'indottrinamento non è detto che sia seguito solo dalle religioni, le dittature e la politica in genere mostrano di essere maestre in questo.

 

Il  CATECHISMO, ovvero l'imparare a memoria determinati principi religiosi, come ad esempio   l'indottrinamento al cattolicesimo, ( Il Credo, L'atto di dolore, la preghiera all'angelo custode, pregare per i morti ecc..) vengono dopo il fattaccio di Giordano Bruno, tramite il cardinale Bellarmino, che in quel processo ebbe parte attiva e le relative conseguenze, che hanno portato poi a questa innovazione, ovverosia lo studio obbligatorio del CATECHISMO ( che deve essere imparato a MEMORIA.. è importante che sia imparato a memoria,..che se poi non è stato capito, non ha importanza).

 Naturalmente anche lui, Bellarmino fu fatto santo, sulla pelle dell'eretico, Giordano Bruno.

Arso vivo in " Campo de Fiori " a Roma, il 17 feb. 1600

 

 

 

Tutte le religioni, si sentono in diritto di giudicare le altre, in quanto si ritengono le sole ad essere portatrici di luce di verità, trincerandosi dietro i propri riti, insegnamenti, digiuni e quant'altro.

 

 Così facendo, le relifgioni, seguono il loro maestro e protettore LUCIFERO. che  significa" portatore di luce ". Cerchiamo allora, di non illuminare troppo, considerando che tutto il mondo giace nella potenza del malvagio, a detta di Cristo.

Quindi le religioni, che sono da lui ( LUCIFERO ) create, apparentemente lo condannano, ma in realtà lo servono con le loro filosofie idolatriche, in parole povere, con falsi insegnamenti.

ACCERTATEVI DI OGNI COSA . ( 1 tess. 5:21 )

 

Moltissime sono le religioni cristiane ed hanno tutte, qualcosa, in comune, CHE LA SEGUANO O NO !

 

LA BIBBIA.

 

Per cui ciò che è scritto per una dovrebbe valere anche per le altre.

 Riguardo alla Bibbia è da considerare, che l'originale ebraico contiene verbi, ed espressioni tali che non hanno il corrispettivo nella traduzione in un'altra lingua, prendiamo ad esempio l'italiano.

   Ad esempio si dice che i Nefilim, accoppiandosi con le donne adamitiche, considerate "appetibili ", si scelsero tutte quelle che vollero, intese come adatte ad avere un rapporto sessuale con questi, ma che può dire anche stimolati sessualmente.

 Sembra che il coprirsi il capo da parte delle donne, sia dovuto al fatto,( quale protezione ) che questi Nefilim fossero attirati dai capelli lunghi, che per loro diventava una forma di forte attrazione sessuale.  

 Quando gli angeli, che erano stati da Abramo che li aveva riconosciuti come tali, si allontanarono dal campo, alcune traduzioni italiane usano il termine " sparirono" che così non è in ebraico, che invece sta a significare che si allontanarono dalla loro vista, camminando e non attraverso un 'azione miracolosa. Questi solo solo due semplici esempi, che dimostrano che capire la Bibbia non sia così facile. Di conseguenza cambia il significato, o il modo miracolistico nonchè spettacolare, di intendere l'avvenimento.

 La cosa può risultare ancora più difficile se guardiamo al numero dei libri.

 Prima che fosse stabilito un canone, per stabilire quali libri fossero profetici o meno, sia l'ebraismo che il cristianesimo, o i loro rappresentati, hanno fatto strage di libri, libri che sono persino menzionati nelle Scritture ma che non esistono più.

 E gli SCRITTORI della Bibbia ?

 ISAIA

  Il libro del profeta Isaia, ad esempio vi sono almeno 300 varianti, diviso in 66 capitoli, i primi 39 ( si pensa siano da attribuire a Isaia  ) i cap. da 40 a 55, sono chiamati DEUTERO ISAIA, perchè non si sa chi li abbia scritti ma sono stati scritti almeno due secoli dopo. 

  I rimanenti da 55 a 66, sono chimati TRITO ISAIA, perchè anche questi non si sa chi li abbia scritti  ma comunque  alcuni decenni dopo il precedente.

 Quindi vi sono tre differenti autori, chiamati Isaia, Deutero Isaia e Trito Isaia, e sono stati scritti in un arco temporale di almeno tre secoli. Le implicazione su questo solo fatto sono diverse e non di poco conto, contando che lo scritto predice alcuni avvenimenti importanti, e li predice perché scritti successivamente ai fatti predetti

 ....e ...IL PENTATEUCO ?

 ..i PRIMI 5 LIBRI ritenuti opera di MOSE'...( cosa su cui tutti metterebbero la mano sul fuoco ).. è ormai stabilito, che si tratta di un testo frutto della progressiva rielaborazione di differenti versioni e traduzioni ad opera di diversi autori, E IN DIVERSI PERIODI DI TEMPO

 

Fonte : https://www.dionidream.com/biglino-segreti-bibbia/

 

GENESI : e' il rimaneggiamento dei libri o scritti mesopotamici precedenti, vedi Ghilgamesch ( considerati opere di fantasia, ma da cui il racconto di Genesi trae il suo contenuto, che però è diventato in questo caso... PAROLA ISPIRATA DI DIO )

 Riguardo ai racconti mesopotamici : La visione è semplice e comune a quella di molti altri studiosi e che i testi sacri dei popoli antichi non sono una creazione fantastica , ma confusa memoria di fatti realmente avvenuti.

 Elenco dei LIbri mancanti del Vecchio e Nuovo Testamento 

andati persi, o distrutti. 

 

  1. Le guerre del Signore (Numeri 21:14)
  2. Libro del Giusto (Giosuè 10:13)
  3. Atti di Salomone (1 Re 11:41)
  4. Libro di Samuele il Veggente (1-Cronache 29:29)
  5. Libro di Gad il Veggente (1-Cronache 29:29)
  6. Libro di Nathan il profeta (1-Cronache 29:29; 2-Cronache 09:29)
  7. La profezia di Achia (2-Cronache 09:29)
  8. Le visioni di Iddo il Veggente (2-Cronache 09:29)
  9. Il Libro di Semaia (2-Cronache 12:15)
  10. Il Libro di Jehu (2-Cronache 20:34)
  11. Detti dei Veggenti (2-Cronache 33:19)
  12. Una lettera di Paolo ai Corinzi prima del 1-Corinzi (1-Corinzi 5,9)
  13. Forse una precedente epistola agli Efesini (Ef 3,3)
  14. Un’ epistola alla Chiesa di Laodicea (Colossesi 4:16)
  15. Profezie di Enoch note a Giuda (Giuda 1:14)

 

Questo elenco DI LIBRI MANCANTI sta ad indicare che la BIBBIA è INCOMPLETA . 

 La distruzione di questi libri, preclude anche alla distruzioni di informazioni che potrebbero essere di vitale importanza. Per esempio solo Isaia 34:14 nel testo originale ebraico, porta un nome il cui significato non è riportato o spiegato in nessuna altra parte delle Scritture, e cioè

 " LILITH ".

 Lilith, secondo il racconto della tradizione ebraica e mesopotamica, da cui la stessa Genesi ha attinto a piene mani, sarebbe il nome della prima moglie di Adamo..purtroppo molti non danno importanza alla " tradizionale orale ebraica e ai racconti mesopotamici " e sbagliano, perchè alla base di ogni leggenda c'è sempre un fondo di verità, che l'ha generata ...e se questi libri avessero contenuto informazioni in merito a questo personaggio ? ..vi sono dubbi e incertezze, anche per altri argomenti,

  Argomenti o verità tenute nascoste.

 Il Vangelo apocrifo di Giuda ( nascosto non solo nel significato, ma in tutti i sensi, fino al 2006 ) il cui contenuto è semplicemente esplosivo, ne è un esempio  !!!

 Il danno è enorme. 

 Perchè se questo nome è riportato ufficialmente, questo nome trovasi nelle Bibbie, che si attengono scrupolosamente all'originale testo ebraico ) e solo in Isaia 34:14, per logica qualche fondamento e relativa spiegazione deve averlo. NO ? Questo nome non può stare da solo, senza spiegazioni, come un carciofo in un campo di cocomeri.

 Lilith, è una figura importante per le femministe odierne, che viene presa a simbolo del movimento indipendentista femminile, fino al punto, che " è stata fatta la proposta " di riconsiderare le Scritture alla luce di questo personaggio, o ripristinare il personaggio.

 (... c'è qualcosa che non quadra....)

  Avranno avuto anche ragione di far questo, ma a me personalmente e non solo, non piace troppo.

 Il primo vescovo cristiano S.Antioco che volle fare una prima selezione, non voleva inserire nella raccolta dei libri profetici quella parte che è chiamata VecchioTestamento, perchè il Dio citato nel Vecchio Testamento, a suo dire non è lo stesso del Cristo.

 

Il Vangelo apocrifo di Giuda, confermerebbe questo aspetto di primaria importanza : 

  *** Due sono le caratteristiche fondamentali di questo Vangelo:

 La prima, comune a tutti i Vangeli Gnostici, anche se con qualche variante, è che il Mondo è stato creato da un Dio inferiore insieme ai suoi angeli, mentre Cristo è venuto a farci conoscere il

vero Dio altissimo, Padre Nascosto.***

 Dal Vangelo Apocrifo di GIUDA : ..""" Vi dico ancora, che il mio nome è stato scritto su questo libro delle generazioni delle stelle attraverso le generazioni umane ed essi hanno piantato alberi senza frutti, in mio nome,

in maniera vergognosa. """

 

Vero o falso ?

 Ad alcuni esperti nelle traduzioni sembrerebbe vero. I PROTESTANTI, in particolare Martin Lutero, dopo 1.500 anni hanno tolto dalla loro Bibbia diversi libri definiti Deuterocanonici, e non si sa per quale ragione.

 LUTERO FU LA PEGGIOR SCIAGURA DEL II' MILLENNIO

 Manipolatore delle Scritture, devastatore degli ordini religiosi, dell'arte sacra, fautore della statolatria, nemico della bellezza nel culto.

 " Il protestantesimo, infatti, si affermò non dal basso, ma attraverso il potere e gli eserciti dei principi, tanto che Lutero incitò a uccidere i contadini, 100.000 (idea che sarà ripresa, non a caso, da Hitler) "

 "Si è accusato Lutero di aver favorito l'assolutismo politico, di aver lasciato il cittadino senza appoggio contro la tirannia, di aver consegnato la coscienza allo Stato e di aver asservito la Chiesa ai potenti del momento. Queste accuse poggiano su una certa parte di verità":

così scrive lo storico protestante R. H. Bainton nel suo Martin Lutero (Enaudi 1960, p.210).

 FEROCE AVVERSARIO DEL POPOLO

 Questa alleanza con il potere si rafforzò ancora di più quando la Riforma fu messa in pericolo dalla rivolta dei contadini: scoppiata in Germania nel 1524, fu una grande sollevazione dovuta a motivi economici e sociali e, poiché i contadini si richiamavano anche alla sua protesta, Lutero rischiava, appoggiandoli o tacendo, di passare per un loro alleato, inimicandosi così i principi.

  1.  Quale fu il comportamento di Lutero verso i contadini? In un primo momento fu comprensivo verso di loro (erano pur sempre suoi fans), poi ne diventò un feroce avversario, mentre i principi tedeschi, ricorrendo ai prestiti dei banchieri Fugger, assoldarono migliaia di Lanzichenecchi portando all'uccisione di circa 100.000 di loro .
  2. (F.A. Rossi di Marignano, Martin Lutero e Caterina von Bora, Ancora 2013, p. 238).
  3. Così Lutero loda lo sterminio già in parte avvenuto e ne incentiva il proseguimento, incitando i nobili: "Un sedizioso non è degno che gli si risponda con ragionevolezza, tanto non capirebbe: con il pugno si deve rispondere a quegli zucconi, sì che il sangue gli coli dal naso. [...] i contadini non intendevano dare ascolto e addirittura non lasciavano parlare; allora si dovette stappar loro le orecchie con palle di schioppo, talché le teste saltarono in aria. La potestà della terra [i principi, lo Stato] che altro non è che lo strumento dell'ira del Signore contro i malvagi, vero e proprio predecessore dell'inferno e della morte eterna, non deve essere misericordiosa, ma severa, implacabile, adirata nel suo ufficio e nell'opera sua [...].
  4. Pertanto, come già scrissi più volte, dico di nuovo: verso i contadini testardi, caparbi e accecati, che non vogliono sentir ragione, nessuno abbia un po' di compassione, ma percuota, ferisca, sgozzi, uccida come fossero cani arrabbiati"
  5. Fonte : Martin Lutero, Scritti politici, Utet 1978, p.515).

 

 Come ha scritto il pur protestante William Shirer, contro i contadini insorti, "come nelle sue espressioni riguardanti gli ebrei, Lutero usava una grossolanità e una brutalità di linguaggio rimaste senza riscontro nella storia tedesca sino ai tempi del nazismo"

(Fonte : Storia del Terzo Reich, Enaudi, pp. 259-260).

 Fonte : http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=3468

 

 Dal protestantesimo sarebbero scaturite le seguenti correnti filosofico-religiose E NON :

 I PIETISTI, QUACCHERI, METODISTI, DARBISTI, MORMONI, AVVENTISTI, SALUTISTI, TESTIMONI DI GEOVA E AMICI DELL'UOMO, PENTECOSTALI E CHIESE EVANGELICHE, LIBERALISMO, DEMOCRAZIA MODERNA, MONDIALISMO, RAZIONALISMO, INDIFFERENTISMO, SENTIMENTALISMO, MODERNISMO.

 fonte : http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV1909

 <<<<<<<>>>>>>

  I 7 libri rimossi da Lutero, ma presenti nella bibbia cattolica, sono:  

 

1) Giuditta; 2) Tobia; 3) Primo libro dei Maccabei;

  4) Secondo libro dei Maccabei 5) Sapienza di Salomone; 6) Siracide; 7) Baruc. 

  Ognuno ha fatto lo scempio che ha voluto.

 Martin Lutero nella sua esaltazione si sentiva Dio,( per sua dichiarazione ).

Ed ecco allora che c'è una notevole differenza tra i libri accettati ebraici, dai cattolici, dai protestanti, dagli ortodossi, ognuno con le sue più o meno valide ragioni. Gli ortodossi per esempio, riconoscono libri non accettati dai cattolici e protestanti e includono nel numero dei santi, anche Pilato, cosa che non succede per le altre confessioni cristiane. I cattolici considerano la Bibbia protestante, una falsa Bibbia. ( Anzi l'origine di tutti i mali piovuti su cristianesimo.)   

 Allora i Libri della BIBBIA diventano 39 per gli ebraici, 76 dei cattolici , 77 i copti, 80 i greco-ortodossi, 66 (dopo essere stati defalcati dei libri Deuterocanonici ) per i protestanti, 66 per i testimoni di Geova che seguono nella sostanza la Bibbia protestante, che è considerata falsa.

 

15 libri della Bibbia, comunque, sono ufficialmente scomparsi :

 13 Antico Testamento

 e 2 del Nuovo Testamento.

 

I libri della Bibbia sono stati quindi, tradotti, riprodotti, copiati, stracopiati in un numero infinito di volte.

 Sarebbe sbagliato dire anche, " tradotti su misura " ?

 ESEMPIO DI TRADUZIONE SU MISURA O

LIBERA INTERPRETAZIONE.

 La Bibbia dei Testimoni di GEOVA, nel Nuovo Testamento riporta 237 volte il nome GEOVA, quando invece nel documento originale in greco, esistente a San PIETROBURGO, e in VATICANO, se ne parla solo come riferimento al nome, ma senza mai specificarlo. 

 DOMANDA : si vuole avere credito ???

 Allora, al di là di ogni interpretazione, il testo va sempre rigorosamente rispettato in ogni sua parte, senza nulla togliere e nulla aggiungere e senza libere interpretazioni.

 La traduzione stessa del Nuovo Testamento dei Testimoni di Geova deriva in massima parte dalla traduzione di un ex sacerdote cattolico tedesco Johannes Greber, per sua dichiarazione "spiritista", che avrebbe tradotto il Nuovo Testamento con l'aiuto della moglie, medium e spiritista essa stessa, apportando modifiche al testo, perchè nel corso del tempo , come  dichiarato dallo "Spirito Buono " che lo guidava, alcuni aspetti delle Scritture erano state cambiati e non tradotti secondo il loro vero e originale significato.

 Considerando che il Cristianesimo, secondo la concezione attuale è nato o è stato formalizzato con il Concilio di Nicea nel 325 d.C. voluto e diretto da Costantino, con scelta o approvazione di tutti i testi e vangeli in circolo fino ad allora o relativa disapprovazione divenendo così " apocrifi " .

Da cui il Nuovo Testamento, uscito " aggiustato " da tale Concilio, darebbe ragione a questo " spirito buono " .

 Johannes Greber, come testimoniato e da lui stesso dichiarato, si è affidato al cosidetto " Spirito Buono " dandogli completo affidamento e credito non solo per la traduzione del Nuovo Testamento, che porta il suo nome, ma anche per l'indirizzo e l'impegno religioso, messo nella sua vita, tale è la fiducia da lui posta su questa guida spiritica.

 Nella pochezza della mia conoscenza, mi hanno insegnato che interrogare gli spiriti o i morti equivale a fare dello spiritismo, da Dio esplicitamente condannato, e il possedere libri o pubblicazioni di derivazione spiritica, andrebbero distrutti con il fuoco. ( come insegnato dall'apostolo Paolo )

 

Bibbia dei Testimoni di Geova - Traduzione o Manipolazione?

 ( ..c'è qualcosa che non quadra...)

 

 <<<<<<<<<>>>>>>>>>

 

  Un esempio di occultamento, riguardo all'insegnamento, è quello riferentesi agli ESSENI :

 Benché questa Scuola essenica-nazarena disturbasse molta gente e che circolassero varie leggende al suo riguardo, gli esseni, generalmente, piacevano alla gente e venivano rispettati per la loro onestà, il loro pacifismo, la loro generosità, così come grazie ai loro talenti di guaritori devoti sia dei più poveri che dei ricchi.

 Il Cristianesimo ufficiale ha fatto così tanto per cancellare perfino il nome degli Esseni dalla storia, che oggi non se ne sa praticamente più nulla, o quasi.

 Le chiese hanno nascosto l’origine del Cristianesimo per uccidere lentamente il vero Insegnamento del Cristo allo scopo di ottenere un maggior potere di dominazione sulle coscienze. 

 ( Il concetto, riguardo la religione, espresso, come mezzo per dominare le masse era già stato esposto da Niccolò Macchiavelli nel XVI sec. Concetto che gli costò molto caro, ma ciò non toglie che fosse la verità per quei tempi, per i precedenti 1600 anni e per i seguenti.)

  Fonte: https://www.macrolibrarsi.it/speciali/l-insegnamento-di-gesu-l-esseno.php>

 

Quanti sono i cristiani, praticanti o meno che possono dire di avere qualche informazione riguardo agli Esseni ? e la loro importanza riguardo alla comprensione del cristianesimo stesso.?

...i cattolici devono credere veri, e cioè ispirati dal presunto Dio biblico, 46 libri… per il canone ebraico i libri accettati sono 39, perché non sono riconosciuti come veri alcuni di quei libri che i cristiani accettano… La Chiesa riformata, cioè il protestantesimo, aderisce in sostanza al canone ebraico… i cristiani copti considerano canonici, quindi contenenti verità ispirate, altri libri che i cattolici romani e gli ebrei non accettano, come il Libro di Enoch e il Libro dei Giubilei… La Chiesa greco-ortodossa non utilizza come base il codice masoretico di Leningrado bensì il testo dei settanta, cioè la Bibbia scritta in greco nel III secolo a.C. in Egitto.

La Bibbia in greco presenta circa mille varianti rispetto a quella masoretica… Per chi viene dal Nord della Palestina, nel territorio dei Samaritani, la verità non si trova nel codice redatto dai masoreti ma nella Torah (Pentateuco) samaritana che presenta ben

duemila varianti”.

 Fonte riferimento :

 https://www.youtube.com/watchv=c71zQPi4k4M&feature=youtu.be 

 

Rispettare un testo vuol dire rispettarlo in tutte le sue forme, compresi i punti e le virgole.

 Ma non dice la Scrittura di Riv.18 - 19

“Io rendo testimonianza a chiunque ode le parole della profezia di questo rotolo: Se qualcuno fa un’aggiunta a queste cose, Dio gli aggiungerà le piaghe che sono scritte in questo rotolo; 19e se qualcuno toglie qualcosa dalle parole del rotolo di questa profezia, Dio toglierà la sua parte dagli alberi della vita e dalla città santa, cose che sono scritte in questo rotolo nulla togliere o aggiungere.

 

LIBRI " APOCRIFI "  

 

I libri APOCRIFI sono veramente falsi ?

  Sono stati scartati, semplicemente perchè riportavano aspetti e concetti "scomodi ", aspetti su cui è meglio non indagare ne tanto meno far indagare.

 

                ******** DEFINIZIONE di APOCRIFO ********

 

Letteralmente significa “ciò che è tenuto nascosto”. Col passare del tempo ha assunto l’errato significato di “falso”, imposto soprattutto dall’opinione della Chiesa Cattolica”. Il significato del termine “Vangeli Apocrifi” è stato quindi trasformato da “Vangeli Segreti” a “Vangeli Falsi”.

 

**************

 

Naturalmente l'umano intendimento sceglie quella parte delle Scritture che gli pare più congeniale.

 

Esempio di LIbro APOCRIFO.

  Nel Vangelo apocrifo di Maria ( Maddalena ), si parla chiaramente della gelosia insorta tra i discepoli, perchè sembra che fra tutti Gesù la preferisse, come discepola, e avesse a lei rivelato cose tenute segrete per altri.

 

Leggiamo nel Vangelo di Maria:

 

Pietro disse a Maria: “Sorella, noi sappiamo che il Salvatore ti amava più delle altre donne. Comunicaci le parole del Salvatore che tu ricordi, quelle che tu conosci, ma non noi; quelle che noi non abbiamo neppure udito”.

 Ma, dopo il racconto di Maria Maddalena (purtroppo strappato dal testo ed andato perduto), dice Pietro, evidentemente incredulo ed irritato:

 “Ha Egli forse parlato realmente in segreto e non apertamente a una donna, senza che noi lo sapessimo? Ci dobbiamo ricredere tutti e ascoltare lei? Forse egli l’ha anteposta a noi?”.

 ( Per noi lettori del XXI secolo tutti gli episodi evangelici in cui Gesù parla con una donna sono assolutamente normali ed equiparabili a tanti altri. Ma alcune spie testuali ci dicono che non doveva essere così al suo tempo: se leggiamo, ad esempio, Gv 4, notiamo che la stessa donna samaritana si sorprende del fatto che Gesù le rivolga la parola (4,9: «Come mai tu, che sei giudeo, chiedi da bere a me, che sono una donna samaritana?»), e questo viene spiegato dal narratore con l’inimicizia tra giudei e samaritani; ma addirittura i discepoli, sopraggiunti dopo essere andati a fare compere, «si meravigliavano che parlasse con una donna» (4,27), «[…] gesto che ai rabbì non era consigliato, soprattutto se prolungato, e che poteva esporli al pettegolezzo (cf. Mishnah Avot 1,5)»

 

Gesù è l'innovatore nel rapporto con le donne, per la mentalità del tempo le donne erano poco più che degli oggetti. Perciò Pietro riflette in pieno la mentalità maschilista  del suo tempo riguardo alle donne, che non erano degne neppure di essere interpellate, tantomeno considerate degne di fiducia pari all'uomo. )

 ..Levi replicò a Pietro dicendo“Tu sei sempre irruente, Pietro! Ora io vedo che ti scagli contro la donna come fanno gli avversari. Se il Salvatore l’ha resa degna, chi sei tu che la respingi? Non v’è dubbio, il Salvatore la conosce bene. Per questo amava lei più di noi.

 Dobbiamo piuttosto vergognarci, rivestirci dell’uomo perfetto, formarci come Egli ci ha ordinato, e annunziare il Vangelo senza emanare né un ulteriore comandamento, né un’ulteriore legge, all’infuori di quanto ci disse il Salvatore”. 

 Quando Levi ebbe detto ciò, essi presero ad andare per annunziare e predicare.

 

Vangelo secondo Maria.

 

 Molti Vangeli Apocrifi sostengono che Gesù avesse una compagna e quasi tutti concordano che si trattasse di Maria Maddalena.

 Ad esempio nel Vangelo di Filippo si legge: "La compagna del Salvatore è Maria Maddalena. Cristo la amava più di tutti gli altri discepoli e soleva spesso baciarla sulla bocca".

 Ed ecco allora che abbiamo alcune spiegazioni di fatti storici rimasti in ombra, quello dei TEMPLARI. Perché,

FURONO STERMINATI e bruciati sul rogo ?

 …la chiesa, li condannò per eresia, in quanto l’ordine crociato aveva aderito alle tesi dei Vangeli Gnostici, che fanno sospettare che Cristo sposò Maria Maddalena ed ebbe da lei dei figli, e quindi in realtà Graal, sia la parola storpiata di Sang Real, o progenie reale. In questo quindi i Templari sarebbero stati il braccio armato del Priorato di Sion, (

 Leonardo da Vinci sarebbe stato Gran Maestro del Priorato dal 1510 al 1519.

  Altri Gran Maestri nel corso dei secoli sarebbero stati il Botticelli, Isaac Newton e Victor Hugo.

 Lo scopo del Priorato sarebbe stato quello di conservare le verità segrete di cui si è accennato prima, per cui i più alti gradi dei Templari ne erano a conoscenza. Questo è il motivo per cui alla dx di Gesù , nell'ultima cena è raffigurato un discepolo dai tratti femminili, la Maria Maddalena )

 

Priorato di Sion:

  Un ordine occulto ancora oggi attivo, depositario di segreti sulle origini del cristianesimo e quindi doppiamente scomodo sia per la Francia ( a motivo dei debiti che il re di Francia " Filippo il Bello ", aveva con i Templari. Filippo IV sottrasse il danaro, defraudò vaste proprietà terriere e fortezze di proprietà dell'ordine, cioè della Chiesa, mai restituite[6]. ) che per la chiesa di Roma.

 

Da <https://it.wikipedia.org/wiki/Filippo_IV_di_Francia>

 +++++++++++++++++++++

 Il personaggio seduto a fianco di Gesù nel dipinto dell’ultima cena di Leonardo, dai tratti così femminili, sarebbe effettivamente una donna,

 Maria Maddalena.

 

 

 Se ne erano accorti anche i Domenicani che fecero subito aggiungere la barba al personaggio, barba che fu poi tolta in un successivo restauro. 

 Fonte:

 https://giuseppemerlino.wordpress.com/2014/04/27/maria-maddalena-e-linsegnamento-segreto-di-cristo/

 +++++++++++++++++

 Questo dimostra perchè il vangelo in questione sia stato tenuto " nascosto ", poi definito " falso".

  Ci meravigliamo che nascano dottrine, modi di pensare o adorare, che non corrispondono più a quello originale e qui non si tratta più del preciso significato di una parola o dell'interpretazione che vuol dare ad essa.

 Girolamo Savonarola un'altro frate stupidotto che per denunciare la corruzione della Chiesa ( che sarà poi la causa principale della nascita del Protestantesimo ) e i suoi legami con i Potenti della Terra, è finito anche lui bruciato vivo in P.zza della Signoria a Firenze, diceva che "...se lo santolo Pietro fosse disceso sulla terra, non sarebbe stato più in grado di riconoscere il Cristianesimo..."

 Infatti ha motivo delle diverse dottrine o insegnamenti che imperversano nell'ambito del cristianesimo, ( dimostrazione che il vero intendimento, non c'è ) vi sono stati veri e propri bagni di sangue, le cosidette  "guerre sante " , ( vi sono state lotte politiche, nonchè guerre per imporre il concetto della Trinità, anche tentativi di corruzione per comprare i voti nell'accettare o meno questa dottrina e questo ad opera del vescovo CIRILLO, che è quello stesso che istigò a uccidere Ipazia di Alessandria, e.. ... distruggere e incendiare la Biblioteca di Alessandria, oggi ci si ricorda di lui come San CIRILLO , Vescovo di Alessandria, nonchè Padre Fondatore della Chiesa... BRAVO !!!!  

 

( L’assassinio di Ipazia, 1600 anni fa. Silvia Ronchey ha raccontato su Repubblica la storia della filosofa uccisa dai fanatici cristiani nell'anno 415 )

 ....che poi queste guerre perchè fossero definite sante, ancora non l'ho capito...

 La guerra scoppiata in Europa tra Cattolici e Protestanti è stata tale, che ha detta degli storici, di intere popolazioni sono sopravvissute solo il dieci per cento. Per significare meglio la cosa si è fatto riferimento al Colosseo, come luogo di strage cristiano, affermando che il Colosseo stesso impallidiva in confronto alle lotte e atrocità commesse tra cristiani.

 Vorremmo ricordare un principio basilare, non discutibile espresso dall'apostolo Paolo,in Galati : 1:7-9, ha questo proposito:

 "  Mi meraviglio che, così in fretta, da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo voi passiate a un altro vangelo. Però non ce n'è un altro, se non che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il Vangelo di Cristo. Ma se anche noi stessi, oppure un angelo dal cielo, vi annunciasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo annunciato, sia anatema. L'abbiamo già detto e ora lo ripeto : se qualcuno vi annunciasse un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia .....

...anatema. 

 Per anatema, secondo la versione della Bibbia di Gerusalemme, da cui è tratta la Scrittura, si intende nel suo significato :

 " OGGETTO DI MALEDIZIONE."

 >>>>>>>>>><<<<<<<<<< 

 Allora cerchiamo di prendere in esame alcune dottrine o innovazioni, che sono andate oltre l'insegnamento contenuto nelle "Scritture" ( " OGGI SI CHIAMEREBBERO ANCORA " ERESIE " ) dall'avvertimento esposto da Paolo, espresso in Galati.

 

 LE IMMAGINI : ESODO 20:4-6 ..non farti immagine scolpita..

( La Chiesa ha falsificato il Decalogo biblico, eliminando il secondo comandamento che proibisce l’idolatria, per render più redditizio il culto alle immagini di Gesù, della Madonna e dei santi. )

 Come minimo si può dire che la Chiesa cattolica è formalmente idolatra

 

A conferma :

 

 FALSO MONOTEISMO -  La religione Islamica ed Ebraica non riconoscono i cattolici come religione monoteista ( un solo Dio ) a motivo della Trinità, il culto dei santi, dei morti e adorazione a Maria, ritenuta inconcepibile.

  I SANTI : o Presunti Santi : è il motivo per gli Islamici, per non considerare la religione cattolica " monoteista " ( adoratori di un solo Dio ) , ma politeista " adoratori di più dei ", in quanto i santi cattolici , sono venerati in misura maggiore del Dio stesso.

" In un divertente sondaggio, svolto tra cristiani praticanti, nel quale si chiedeva “Quando siete in crisi, a chi affidate le vostre preghiere?”, Gesù figurava solo al sesto posto, preceduto, tra gli altri, dalla Madonna, da Padre Pio e da San Francesco; ancora più indietro nella classifica c’era Dio Padre."

 DIVINITA' DI MARIA :

  Il dogma cristiano della divinità della Madonna è stato proclamato addirittura quattro secoli dopo la morte di Cristo nel concilio di Efeso svoltosi nel 431 d.C.

 Fino a quel concilio la Madonna era ritenuta soltanto Christotokos, cioè madre dell’uomo Gesù.

 Questa concezione fu ribaltata e Maria fu proclamata Theotokos, cioè “madre di Dio”. Quando e perché ?

 

( Era il quinto secolo quando si tenne il primo concilio a Efeso, ricca e colta  città dell’Asia Minore, sfiancata da lotte religiose tremende, distrutta nel cuore e non solo,  con la devastazione del grandioso tempio eretto da tempo immemore alla dea Artemide, settima meraviglia del mondo antico, ordinata dal vescovo di Costantinopoli, Giovanni Crisostomo,  nell’anno 392,   al grido:  “gli idolatri pagani devono morire e i loro templi devono essere distrutti”.  Trentamila seguaci della dea furono crocifissi perché restii alla conversione. Dopo la cruenta e vittoriosa  persecuzione  dei pagani,   i vescovi si riuniscono  nell’anno 431 a Efeso,  devono sostituire la dea Artemide con   la nuova divinità femminile, hanno tribolato non poco ad identificarla, nei vangeli di donne adatte non c’è quasi traccia e l’accordo tarda a venire. Si lavora con immaginazione e fantasia, a colpi di forbici e copia e incolla, d’altra parte di una dea femminile se ne avverte l’urgenza, il popolo non può accettare facilmente l’idea   del padre, del figlio e dello spirito santo. - Ma come? - Si chiede – come possono tre figure maschili generare il tutto? – Ma la nuova religione può tutto,  con l’imposizione violenta  dissipa ogni dubbio.  Per l’immagine nessun problema, la dea egiziana Iside con il piccolo Horus tra le braccia è perfetta. Tutto il resto arriva di conseguenza.    Theotokos? Ovvero madre di dio, no, non si può. Lei è umana non può diventare la madre della trinità, la discussione continua feroce  a colpi di scomunica tra i vescovi  Nestorio e Cirillo e gli inviati del Papa,  ma… ancora una volta come già successe a Nicea nel 325 con Costantino,  è l’autorità imperiale romana, prona alla nuova religione,  a presiedere l’assemblea e a  imporre la sua soluzione d’autorità. Maria è la Theotokos, madre di dio e non si discute. Parola dell’ imperatore romano Teodosio II. )

 RIPETO : Parola dell’ imperatore romano Teodosio II.

( tale era e tale è rimasrto ) 

***********************

  LA TRINITA': E' dal 325 d.C che si è considerato il concetto della Trinità come DOGMA DI FEDE. Il braccio di ferro è continuato tra lotte politiche e guerre, fino ai nostri giorni, in quanto non riconosciuto dall'ISLAM, dall'EBRAISMO e dai Testimoni di Geova.

 Si può dire che ufficialmente il Cristianesimo sia nato dal Concilio di Nicea, per volontà di Costantino. Essendovi un numero infinito di correnti religiose cristiane, si è ritenuto opportuno sceglierne una sola, ( per motivi di sicurezza dello stato, ha motivo degli attriti e CONTINUE lotte interne tra le varie fazioni cristiane ) dettando dogmi e defalcando un numero enorme di scritti ( destinati tutti ad essere bruciati ) fino allora ritenuti sacri o attendibili, da cui sono nati i libri, chiamati...

 " APOCRIFI ".

 E' in questa occasione che viene " aggiustato " o "aggiornato " secondo le nuove direttive il Nuovo Testamento.

 ***********************

 PARADISO : Per acquistare il quale è necessario passare tutta la vita a testa bassa , con il cappello in mano e in posizione di rispetto , accettando senza fiatare tutti i calci nel sedere, sperando poi in una non troppo certa ricompensa.

 

 PURGATORIO : Prima i morti andavano all’Inferno o in Paradiso. Poi nel Medioevo è stato scoperto il Purgatorio e hanno finito per andare tutti lì.

 

Fonte: http://www.festivaldelmedioevo.it/portal/il-purgatorio-invenzione-del-medioevo/

 

 LIMBO - Ovvero il BATTESIMO AI BAMBINI : Inizierebbe a diffondersi a partire dal V secolo - Considerando che il numero dei battezzandi diminuiva sempre più, ha correggere le cose è intervenuta la filosofia religiosa ( la TEOLOGIA ), che ha stabilito che se i bambini non venivano battezzati, in caso di morte , sarebbero finiti nel  LIMBO. Colpevoli di essere nel....PECCATO ORIGINALE.

 

*** IL PECCATO ORIGINALE, un'invenzione di sant’Agostino per giustificare il battesimo, per cui vanno all'Inferno tutti i morti senza battesimo, anche i bambini. 

 

Considerazioni di Martin Lutero :

 "Tutti i Padri hanno errato nella fede, e se non se ne sono pentiti prima di morire, essi sono dannati per l’eternità. San Gregorio è l’autore di tutte le favole sul Purgatorio e delle Messe per i morti. Agostino si è sbagliato spesso, non si può contare su di lui. Gerolamo è un eretico che ha scritto molte cose empie; non c’è nessuno dei Padri che io detesti più di lui: egli ha sempre il digiuno e la verginità sulla bocca. Non faccio neanche più caso a Crisostomo, che è un oratore sterile. Basilio non è buono a niente, è un puro monaco. Tommaso d’Aquino è solo un nano teologico: è un pozzo di errori, un miscuglio di ogni sorta di eresie che annientano il Vangelo."

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<

 Nella ricerca di Dio, si comprende dalla figura di Cristo e dal suo esempio, che la legge, che racchiude

 ogni altra legge è

" L'AMORE ".

 La lotta, le guerre, persecuzioni, inquisizioni, faide religiose, passate e presenti sono determinate DALLE RELIGIONI,

 " TUTTE ".

 Che non hanno niente e vedere con Dio, per una ragione semplicissima:

" TUTTE LE RELIGIONI SONO DI ORIGINE UMANA ".

 

Facendo rifrimento al Vangelo nascosto di Giuda, si può senz'altro affermare che in nome di Cristo sono stati piantati alberi senza frutto in maniera vergognosa.

 La Chiesa cattolica, un’istituzione millenaria costruita su falsi documenti che si pone arbitrariamente, come unica intermediaria tra l’umano e il divino. Ha pubblicato finora più di 15 titoli, e per Unoeditori: "Apparizioni mariane: il grande imbroglio" e "L'inganno della croce".

 Cristo non ha fondato nessuna religione, è venuto solo per dimostrare

" AMORE ",

 ...L'AMORE di un PADRE e DIO SUPERIORE.

 

   IPAZIA di ALESSANDRIA (dal film AGORA' )  

" ...strano Dio che ha paura delle parole, che odia i libri, strano Dio davvero. Ma è il Dio che loro vogliono dipingere che fa paura. Non è Dio, perchè dio o gli dei li puoi chiamare in tanti modi, ma se sono davvero lassù, dietro le stelle, e sono loro che regolano tutto, perchè dovrebbero avere paura ? e di cosa ? e di noi ? La paura e la violenza appartengono all'uomo. a Dio, se c'è, appartiene l'amore ."... 


Per coloro che a motivo del loro spirito, inteso come motivazione interiore , o curiosità o desiderio di capire, che siano ascoltati, capiti o no, vale la conclusione di un pagano romano di tutto rispetto.

 "E’ questo che si richiede all’uomo, che giovi agli altri uomini ; se è possibile, a molti, se no, a pochi, se neanche questo può avvenire, giovi a chi è più vicino, se non è possibile, a se stesso.

Perché. Chi si rende utile agli altri, svolge un servizio pubblico. "

 De otio. Seneca.

 

( filosofo, drammaturgo e politico, pagano romano )

 

Ed ecco la Scienza Eterna:

Esiste una sola Realtà, al di fuori dello spazio e del tempo, priva di causa, indescrivibile, incorporea, infinita, assoluta, trascendente ed immanente, eterna. È il principio ultimo che non ha avuto inizio, non ha una fine, nascosto in tutte le cose, causa, fonte, materia ed effetto di tutta la Creazione conosciuta e sconosciuta.

E’ l’origine del mondo divino, di quello umano e di tutti i mondi conosciuti e sconosciuti. Rappresenta la base del manifesto e dell’immanifesto, uno stato indifferenziato di puro essere, eternità e beatitudine, situato al di là di qualsiasi speculazione filosofica o moto devozionale.

 

ACCERTATEVI DI OGNI COSA ! 

 

 ( 1 Tessalonicesi 5 :21 )

 

 

 

  

 

 

 

 

  

Cordiali saluti
Giancarlo Mosca

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

01.11 | 12:30

IL GRADO DI CIVILTA' DI UN POPOLO LO SI MISURA , IN PRIMO LUOGO, DAL MODO COME TRATTA DONNE, BAMBINI E ANZIANI.

...
09.11 | 15:17

Mr Daniel'
Be a member of Illuminati as a brotherhood will make you rich and famous in the world and have power to control people in the high place in the worldwide.Are you a business man or woman,artist, political, musician, student, do you want t

...
06.07 | 02:50

lpurtroppo su internet si trova di tutto ed e' per questo che molti non capicono c'e' tutto ed il contrario di tutto e questo fa il loro gioco

...
03.07 | 17:08

No ! Non c'è assolutamente alcuna connessione tra questa poesia ed i Sioux / i Navajo o i Africani.
No! Questa poesia è né di un anonimo nè africana né indian

...
A te piace questa pagina
Ciao!
Prova a creare la tua pagina web come me! E' facile e lo puoi provare gratis
ANNUNCIO