Li chiamavano " selvaggi ". Fu un vero genocidio.

 I Pellerossa o Nativi Americani,

 Pellerossa o indiani, da sempre, sono state così definite, le popolazioni indigene  del Nord, Sud e Centro America, di origini antichissime asiatico-mongoloidi.

Oggi il termine più esatto è " Nativi Americani ". 

Questi erano una volta gli abitanti, originali, degli attuali

Stati Uniti d'America, da costa a costa.

I costumi e le differenze tra gli

indiani degli Stati del Golfo e quelle delle rive dei laghi del Nord

è a malapena percettibile; è solo attraverso le lingue che si

possono raggruppare queste popolazioni in grandi famiglie.

Ad est del Mississippi

non c'erano più di otto lingue radicalmente

distinte, quattro delle quali sono ancora esistenti, mentre le

altre sono scomparse.

 Involuzione.

Decimati dalle malattie portate dai bianchi, dalla fame, e dallo sterminio dei nuovi civilizzatori e ingannati da falsi accordi ( il termine esatto è " traditi "), rimangono, delle molte tribù che componevano il popolo Sioux, solo una piccola minoranza.

I " Nativi Americani " hanno conquistato il nostro cuore da decenni. Lo hanno fatto con la forza della loro determinazione, con la loro indomita resistenza, con la bellezza e la ricchezza delle loro tradizioni, con tutta la loro drammatica eppur avvincente storia.

Sono stati i padroni incontrastati del Nord America praticamente da sempre e fino all’arrivo dell’Uomo Bianco.

Da quel momento nulla è stato più come prima, né per i bianchi né tantomeno per gli indiani.

Tribù sparite nel nulla, altre decimate, culture intere annientate e altre asservite… E in mezzo le famiglie, i guerrieri, i capi, persino gli animali ( vedi i bisonti ) e parte del mondo vegetale  tutti uniti in una strenua e impossibile resistenza.....

Considerazioni. 

E' ancora tutta da scoprire, ...( anche a motivo dei film di Hollywood, non proprio informativi ) la loro alta concezione della vita, e rispetto della natura, a cui noi cosidetti civili, dobbiamo solo inchinarci e a cui non siamo ancora arrivati a comprenderla pienamente, almeno nella grossa maggioranza e dell'inganno a cui sono stati soggetti, per poterli eliminare dalla scena, in nome della civiltà e del progresso e putroppo anche con la condanna di alti prelati della religione, da loro considerati come una emanazione del diavolo.

 

Caratteristiche fisiche e mentali dei

" Nativi Americani "

 Il loro sviluppo muscolare non è grande, e le mani e i piedi sono piccoli; loro pelle è più sottile, più morbida e più liscia rispetto a quella degli europei; l'espressione degli uomini spesso è nobile e molte donne sono belle. Altezzoso nel portamento, taciturno, stoico, astuto, perseverante, coraggioso e feroce in guerra; crudele verso i nemici e fedele verso gli amici; grato per i regali, ospitale e gentile.

  Il loro temperamento mentale è poetico e immaginativo in alto grado, ed è spesso espresso con grande bellezza ed eloquenza della lingua.

 Le tribù a sud della California sono state notate, sempre, per uno sviluppo mentale significativo.

 

Alcuni loro giudizi, riguardo alla natura e al mondo dei civilizzatori. 

  

 ( Preghiera di un capo sioux )

 

O Grande Spirito, la cui voce sento nei venti

ed il cui respiro dà vita a tutto il mondo, ascoltami:

vengo davanti a Te, uno dei tuoi tanti figli.

Sono piccolo e debole.

Ho bisogno dela Tua forza e della Tua saggezza.

Lasciami camminare tra le cose belle

e fa che i miei occhi ammirino il tramonto

 rosso e oro.

Fa che le mie mani rispettino ciò che Tu hai creato,

e le mie orecchie siano acute nell'udire la Tua voce.

Fammi saggio, così che io conosca le cose

che Tu hai insegnato al mio popolo,

le lezione che hai nascosto in ogni foglia,

 in ogni roccia.

Cerco forza, non per essere superiore ai miei fratelli,

ma per essere abile a combattere

il mio più grande nemico : me stesso.

Fà che io sia sempre pronto a venire a Te,

con mani pulite e occhi dritti,

così che quando la vita svanisce

 come luce al tramonto

 il mio spirito possa venire a Te senza vergogna.

 

( Yellow Larck capo Sioux ) 

 

 

 "  Chef Crazy Horse  "

 

 

"Sulla sofferenza oltre la sofferenza, la nazione rossa risorgerà, e sarà una benedizione per un mondo malato.

Un mondo di promesse non mantenute, di egoismo e di separazioni, un mondo di desiderio di luce, ancora una volta.

Vedo un tempo di sette generazioni, quando tutti i colori dell'umanità si riuniranno sotto il sacro albero della vita e tutta la terra diventerà un cerchio nuovo...

Saluto la luce all'interno dei tuoi occhi dove abita l'intero universo. Per quando sei a quel centro dentro di voi, e io sono in quel luogo dentro di me, saremo uno."

 ( Chief Crazy Horse, Oglala Sioux, 1877 )

<<<<  -  >>>>

 

Quando la terra starà per morire, nascerà una nuova tribù di tutti i colori e credo. qursta tribù sarà chiamata " I Guerrieri dell'Arcobaleno" e metterà la sua fede nelle azioni e non nelle parole.

( Profezia dei Nativi Americani Hopi.)

 

Uomo, fai in modo che le azioni confermino le tue parole. Altrimenti stai zitto.

( Lupo Solitario.)

 

 

Ogni cosa sulla terra ha uno scopo, ogni malattia ha un'erba per curarla, e ogni persona una missione. Questa è la teoria indiana dell'esistenza.

(Colomna Triste, Salish.)

 

 

La Terra non appartiene all'uomo, è l'uomo che appartiene alla Terra.

 

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non é chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi é chi sacrifica se stesso per il bene degli altri. E' suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanità.

(Tatanka Kiyotaka)

 

 

 

L'uomo talvolta crede di essere stato creato per dominare, per dirigere. Ma si sbaglia, egli è solamente parte del tutto. La sua funzione non è quella di sfruttare, bensì è quella di sorvegliare, di essere un amministratore. L'uomo non ha ne potere, ne privilegi. Ha solamente responsabilità.

( Orens Lyons Onondaga )

 

 

 

Vi è molto di folle nella vostra cosiddetta civiltà.

Come pazzi voi uomini bianchi correte dietro al denaro, fino a che ne avete

così tanto, che non potete vivere abbastanza a lungo per spenderlo.

Voi saccheggiate i boschi e la terra, sprecate i combustibili naturali.

Come se dopo di voi non venisse più alcuna generazione che ha altrettanto

bisogno di tutto questo.

Voi parlate sempre di un mondo migliore mentre costruite bombe sempre

più potenti per distruggere quel mondo che ora avete.

(Tatanga Mani,

capo indiano della tribù degli Siux Oglala, meglio conosciuto con il

nome di “Toro Seduto”)

Se voi uomini bianchi non foste mai arrivati, questo paese sarebbe ancora com'era un tempo.

Tutto avrebbe conservato la purezza originaria.

Voi l'avete definito "selvaggio" ma in realtà non lo era.

Era libero.

Gli animali non sono selvaggi; sono solamente liberi.

Anche noi lo eravamo prima del vostro arrivo. Voi ci avete trattati come selvaggi, ci avete chiamati barbari, incivili.

Ma noi eravamo solo liberi!

( Capo Leon Shenandoah, Onondaga )

 

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...

Barbara | Risposta 03.07.2016 17.08

No ! Non c'è assolutamente alcuna connessione tra questa poesia ed i Sioux / i Navajo o i Africani.
No! Questa poesia è né di un anonimo nè africana né indian

Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

09.11 | 15:17

Mr Daniel'
Be a member of Illuminati as a brotherhood will make you rich and famous in the world and have power to control people in the high place in the worldwide.Are you a business man or woman,artist, political, musician, student, do you want t

...
06.07 | 02:50

lpurtroppo su internet si trova di tutto ed e' per questo che molti non capicono c'e' tutto ed il contrario di tutto e questo fa il loro gioco

...
03.07 | 17:08

No ! Non c'è assolutamente alcuna connessione tra questa poesia ed i Sioux / i Navajo o i Africani.
No! Questa poesia è né di un anonimo nè africana né indian

...
30.04 | 14:17

Montesarchio, un sito da scoprire e soprattutto da valorizzare.

...
A te piace questa pagina
Ciao!
Prova a creare la tua pagina web come me! E' facile e lo puoi provare gratis
ANNUNCIO