Le dottrine insegnateci sono VERE ? decidete voi !

Cercando la verità....ACCERTIAMOCI DI OGNI COSA ! 

1 Tessalonicesi 5:21

--------------------------------------------------------

Credo ! ..penso.. non so!...ma!.......Alla GOGNA!...  scomunicato... 

disassociato .....ALL'INFERNO ....

>>>>>>>><<<<<<<

  Ragioniamo ? Filosofiamo ! 

La filosofia in parole povere è l'arte del ragionamento, si basa sul ragionamento.

Attraverso il ragionamento, nonchè raziocinio, che vuol dire cercare di capire...è quanto l'uomo fa quando cerca delle risposte, quesiti a livello spirituale o scientifico, a cui la maggior parte delle volte non sa rispondere, o non può rispondere per vari motivi, per mancanza di una qualsiasi informazione che gli permetta di avere una chiara visione delle cose, per essere sicuro su ciò che crede e in tal senso essere sicuro del suo operare, a motivo della PROPRIA coscienza...( per chi si sforza di avere una coscienza), o per lo meno addestrare la PROPRIA coscienza onde pervenire a una dimensione spirituale superiore.

Il dilemma non è nuovo, nasce con l'intelligenza stessa dell'essere umano, agli albori della sua comparsa sulla Terra.

Infatti oggi, benchè siamo nel III' Millenio, viviamo delle convinzioni, insegnamenti, dottrine religiose e politiche che ci vengono dal passato e non è detto che siano tutte giuste o da ritenere tali.

Alcune erano una volta, considerate eresie, ovvero non accette perchè uscivano dalle credenze che si consideravano scontate, cioè VERE, canoniche, intendendo dire che seguivano l'accettato pensiero comune.

(Guai a coloro però,che non accettavano con gioia il cosidetto pensiero comune)

Oggi quelle convinzioni sono diventate esse stesse delle eresie, ma questo grazie a dei coraggiosi che hanno avuto la costanza, il coraggio, mettendo in gioco anche la loro vita per contestare tali insegnamenti,... ( vedi Giordano Bruno e altri, cattivacci ) questo ci deve servire di lezione, perchè ancora oggi crediamo e pensiamo nella misura del pensiero stabilito da altri, che così facendo si sostituiscono alle altrui coscienze, anche delle nostre, giusto o meno che sia.

L'indottrinamento, o nozioni apprese attraverso tecniche di memoria, seguite da diverse religioni, ( direi tutte ), ne sono un esempio, le quali equivagono a un vero e proprio lavaggio del cervello...compresa la ripetizione continua e martellante, PRATICATA IN TANTI E DIVERSI MODI.

( Che non è ragionamento.)

Il  CATECHISMO,( L'imparare a memoria determinati principi religiosi) ovvero l'indottrinamento al cattolicesimo, ( Il Credo, L'atto di dolore, la preghiera all'angelo custode ecc..) vengono dopo il fataccio di Giordano Bruno, attraverso il cardinale Bellarmino, che in quel processo ebbe parte attiva e le relative conseguenze  che hanno portato poi a questa innovazione, ovverosia lo studio obbligatorio del CATECHISMO ( che deve essere imparato a MEMORIA.. è importante che sia imparato a memoria,..che se poi non è stato capito, non ha importanza.). Naturalmente anche lui, Bellarmino fu fatto santo, sulla pelle dell'eretico, Giordano Bruno. Arso vivo in " Campo de Fiori " a Roma, il 17 feb. 1600

Tutte le religioni, si sentono in diritto di giudicare le altre, in quanto si ritengono le sole ad essere portatrici di luce di verità, trincerandosi dietro i propri riti, insegnamenti, digiuni e quant'altro.

(  LUCIFERO significa" portatore di luce ". Cerchiamo allora, di non illuminare troppo. Considerando che tutto il mondo giace nella potenza del malvagio, a detta di Cristo. Quindi le religioni, che sono da lui create, apparentemente lo condannano, ma in realtà lo servono con le loro filosofie idolatriche, in parole povere, con falsi insegnamenti.

Moltissime sono le religioni cristiane ed hanno tutte, qualcosa, in comune, CHE LA SEGUANO O NO !

LA BIBBIA.

Per cui ciò che è scritto per una deve valere anche per le altre.

Riguardo alla Bibbia è da considerare, che l'originale ebraico contiene verbi, ed espressioni tali che non hanno il corrispettivo nella traduzione in un'altra lingua, prendiamo ad esempio l'italiano.

  Ad esempio si dice che i Nefilim, accoppiandosi con le donne adamitiche, considerate "appetibili ", si scelsero tutte quelle che vollero.  

Il termine originale ebraico non fa riferimento tradotto con il significato di " belle ", ( inteso come concetto di bellezza ), ma vorrebbe dire, nel suo significato originale "adatte" cioè " capaci di accoppiarsi con questi ". questo esprime già una condizione diversa da quella a cui potremmo pensare.

( maliziosamente uno potrebbe pensare che questi Nefilim fossero di palato fino ).

Quando gli angeli, che erano stati da Abramo che li aveva riconosciuti come tali, si allontanarono dal campo, alcune traduzioni italiane usano il termine " sparirono" che così non è in ebraico, che invece sta a significare che si allontanarono dalla loro vista, camminando e non attraverso un 'azione miracolosa. Questi solo solo due semplici esempi, che dimostrano che capire la Bibbia non sia così facile. Di conseguenza cambia il significato, o il modo miracolistico nonchè spettacolare, di intendere l'avvenimento.

La cosa può risultare ancora più difficile se guardiamo al numero dei libri.

Prima che fosse stabilito un canone, per stabilire quali libri fossero profetici o meno, sia l'ebraismo che il cristianesimo, o i loro rappresentati, hanno fatto strage di libri, libri che sono persino menzionati nelle Scritture ma che non esistono più.

E gli SCRITTORI della Bibbia ?

 Il libro del profeta Isaia, ad esempio diviso in 66 capitoli, sono attribuiti a tre differenti autori, chiamati Deutero Isaia e Trito Isaia, e sono stati scritti in un arco temporale di almeno tre secoli. Le implicazione su questo solo fatto sono diverse e non di poco conto, contando che lo scritto predice alcuni avvenimenti importanti, e li predice perché scritti successivamente ai fatti predetti

....e ...IL PENTATEUCO ?

..i PRIMI 5 LIBRI ritenuti opera di MOSE'...( cosa su cui tutti metterebbero la mano sul fuoco ).. è ormai stabilito, che si tratta di un testo frutto della progressiva rielaborazione di differenti versioni e traduzioni ad opera di diversi autori, E IN DIVERSI PERIODI DI TEMPO

https://www.dionidream.com/biglino-segreti-bibbia/

 

 Elenco dei LIbri mancanti del Vecchio e Nuovo Testamento 

andati persi, o distrutti. 

  1. Le guerre del Signore (Numeri 21:14)
  2. Libro del Giusto (Giosuè 10:13)
  3. Atti di Salomone (1 Re 11:41)
  4. Libro di Samuele il Veggente (1-Cronache 29:29)
  5. Libro di Gad il Veggente (1-Cronache 29:29)
  6. Libro di Nathan il profeta (1-Cronache 29:29; 2-Cronache 09:29)
  7. La profezia di Achia (2-Cronache 09:29)
  8. Le visioni di Iddo il Veggente (2-Cronache 09:29)
  9. Il Libro di Semaia (2-Cronache 12:15)
  10. Il Libro di Jehu (2-Cronache 20:34)
  11. Detti dei Veggenti (2-Cronache 33:19)
  12. Una lettera di Paolo ai Corinzi prima del 1-Corinzi (1-Corinzi 5,9)
  13. Forse una precedente epistola agli Efesini (Ef 3,3)
  14. Un’ epistola alla Chiesa di Laodicea (Colossesi 4:16)
  15. Profezie di Enoch note a Giuda (Giuda 1:14)

Questo elenco DI LIBRI MANCANTI sta ad indicare che la BIBBIA è incompleta.

La distruzione di questi libri, preclude anche alla distruzioni di informazioni che potrebbero essere di vitale importanza. Per esempio solo Isaia 34:14 nel testo originale ebraico, porta un nome il cui significato non è riportato o spiegato in nessuna altra parte delle Scritture, e cioè

" LILITH ".

Lilith, secondo il racconto della tradizione ebraica e mesopotamica, da cui la stessa Genesi ha attinto a piene mani, sarebbe il nome della prima moglie di Adamo..purtroppo molti non danno importanza alla " tradizionale orale ebraica e ai racconti mesopotamici " e sbagliano, perchè alla base di ogni leggenda c'è sempre un fondo di verità, che l'ha generata ...e se questi libri avessero contenuto informazioni in merito a questo personaggio ? ..vi sono dubbi e incertezze, anche per altri argomenti.!!!

Il danno è enorme. 

Perchè se questo nome è riportato ufficialmente, (  questo nome trovasi nelle Bibbie, che si attengono scrupolosamente all'originale testo ebraico ) e solo in Isaia 34:14, per logica qualche fondamento e relativa spiegazione deve averlo. NO ? Questo nome non può stare da solo, senza spiegazioni, come un carciofo in un campo di cocomeri.

Lilith, è una figura importante per le femministe odierne, che viene presa a simbolo del movimento indipendentista femminile, fino al punto, che " è stata fatta la proposta " di riconsiderare le Scritture alla luce di questo personaggio, o ripristinare il personaggio.

(... c'è qualcosa che non quadra....)

 Avranno avuto anche ragione di far questo, ma a me personalmente e non solo, non piace troppo.

 Il primo vescovo cristiano S.Antioco che volle fare una prima selezione, non voleva inserire nella raccolta dei libri profetici quella parte che è chiamata VecchioTestamento, perchè il Dio citato nel Vecchio Testamento, a suo dire non è lo stesso del Cristo.

 

Vero o falso ?

Ad alcuni esperti nelle traduzioni sembrerebbe vero. I PROTESTANTI, in particolare Martin Lutero, dopo 1.500 anni hanno tolto dalla loro Bibbia diversi libri definiti Deuterocanonici, e non si sa per quale ragione.

LUTERO FU LA PEGGIOR SCIAGURA DEL II' MILLENNIO

Manipolatore delle Scritture, nemico della bellezza nel culto e nell'arte sacra, fautore della statolatria, devastatore degli ordini religiosi, legittimatore dello sterminio dei contadini..(100.000 )..

di Raffaella Frullone.

 

Fonte : http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=3468

 

Dal protestantesimo sarebbero scaturite le seguenti correnti filosofico-religiose E NON :

I PIETISTI, QUACCHERI, METODISTI, DARBISTI, MORMONI, AVVENTISTI, SALUTISTI, TESTIMONI DI GEOVA E AMICI DELL'UOMO, PENTECOSTALI E CHIESE EVANGELICHE, LIBERALISMO, DEMOCRAZIA MODERNA, MONDIALISMO, RAZIONALISMO, INDIFFERENTISMO, SENTIMENTALISMO, MODERNISMO.

fonte : http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV1909

<<<<<<<>>>>>>

 

 I 7 libri rimossi da Lutero,

 ma presenti nella bibbia cattolica, 

 sono:  

1) Giuditta; 2) Tobia; 3) Primo libro dei Maccabei;

 4) Secondo libro dei Maccabei 5) Sapienza di Salomone; 6) Siracide;

 7) Baruc

 Ognuno ha fatto lo scempio che ha voluto.

Martin Lutero nella sua esaltazione si sentiva Dio,( per sua dichiarazione ).

Ed ecco allora che c'è una notevole differenza tra i libri accettati ebraici, dai cattolici, dai protestanti, dagli ortodossi, ognuno con le sue più o meno valide ragioni. Gli ortodossi per esempio, riconoscono libri non accettati dai cattolici e protestanti e includono nel numero dei santi, anche Pilato, cosa che non succede per le altre confessioni cristiane. I cattolici considerano la Bibbia protestante, una falsa Bibbia. ( Anzi l'origine di tutti i mali piovuti su cristianesimo.)   

Allora i Libri della BIBBIA diventano 39 per gli ebraici, 76 dei cattolici , 77 i copti, 80 i greco-ortodossi, 66 (dopo essere stati defalcati dei libri Deuterocanonici ) per i protestanti, 66 per i testimoni di Geova che seguono nella sostanza la Bibbia protestante, che è considerata falsa.

15 libri della Bibbia, comunque, sono ufficialmente scomparsi :

13 Antico Testamento

e 2 del Nuovo Testamento.

I libri della Bibbia sono stati quindi, tradotti, riprodotti, copiati, stracopiati in un numero infinito di volte.

Sarebbe sbagliato dire anche, " tradotti su misura " ?

LIBERA INTERPRETAZIONE.

La Bibbia dei Testimoni di GEOVA, nel Nuovo Testamento riporta 237 volte il nome GEOVA, quando invece nel documento originale in greco, esistente a San PIETROBURGO, e in VATICANO, se ne parla solo come riferimento al nome, ma senza mai specificarlo. 

DOMANDA : si vuole avere credito ???

Allora, al di là di ogni interpretazione, il testo va sempre rigorosamente rispettato in ogni sua parte, senza nulla togliere e nulla aggiungere e senza libere interpretazioni.

La traduzione stessa del Nuovo Testamento dei Testimoni di Geova deriva in massima parte dalla traduzione di un ex sacerdote cattolico tedesco Johannes Greber, per sua dichiarazione "spiritista", che avrebbe tradotto il Nuovo Testamento con l'aiuto della moglie, medium e spiritista essa stessa, apportando modifiche al testo, perchè nel corso del tempo , come  dichiarato dallo "Spirito Buono " che lo guidava, alcuni aspetti delle Scritture erano state cambiati e non tradotti secondo il loro vero e originale significato.

Considerando che il Cristianesimo, secondo la concezione attuale è nato o è stato formalizzato con il Concilio di Nicea nel 325 d.C. voluto e diretto da Costantino, con scelta o approvazione di tutti i testi e vangeli in circolo fino ad allora o relativa disapprovazione divenendo così " apocrifi "

Da cui il Nuovo Testamento, uscito " aggiustato " da tale Concilio, darebbe ragione a questo " spirito buono " .

Johannes Greber, come testimoniato e da lui stesso dichiarato, si è affidato al cosidetto " Spirito Buono " dandogli completo affidamento e credito non solo per la traduzione del Nuovo Testamento, che porta il suo nome, ma anche per l'indirizzo e l'impegno religioso, messo nella sua vita, tale è la fiducia da lui posta su questa guida spiritica.

Nella pochezza della mia conoscenza, mi hanno insegnato che interrogare gli spiriti o i morti equivale a fare dello spiritismo, da Dio esplicitamente condannato, e il possedere libri o pubblicazioni di derivazione spiritica, andrebbero distrutti con il fuoco. ( come insegnato dall'apostolo Paolo )

( ....ripeto..c'è qualcosa che non quadra...)

 <<<<<<<<<>>>>>>>>>

  Un esempio di occultamento, riguardo all'insegnamento, è quello riferentesi agli ESSENI :

Benché questa Scuola essenica-nazarena disturbasse molta gente e che circolassero varie leggende al suo riguardo, gli esseni, generalmente, piacevano alla gente e venivano rispettati per la loro onestà, il loro pacifismo, la loro generosità, così come grazie ai loro talenti di guaritori devoti sia dei più poveri che dei ricchi.

Il Cristianesimo ufficiale ha fatto così tanto per cancellare perfino il nome degli Esseni dalla storia, che oggi non se ne sa praticamente più nulla, o quasi.

Le chiese hanno nascosto l’origine del Cristianesimo per uccidere lentamente il vero Insegnamento del Cristo allo scopo di ottenere un maggior potere di dominazione sulle coscienze. 

( Il concetto, riguardo la religione, espresso, come mezzo per dominare le masse era già stato esposto da Niccolò Macchiavelli nel XVI sec. Concetto che gli costò molto caro, ma ciò non toglie che fosse la verità per quei tempi, per i precedenti 1600 anni e per i seguenti.)

 

 Fonte:

https://www.macrolibrarsi.it/speciali/l-insegnamento-di-gesu-l-esseno.php>

Quanti sono i cristiani, praticanti o meno che possono dire di avere qualche informazione riguardo agli Esseni ? e la loro importanza riguardo alla comprensione del cristianesimo stesso.?

 >>>>>>>>><<<<<<<<<

...i cattolici devono credere veri, e cioè ispirati dal presunto Dio biblico, 46 libri… per il canone ebraico i libri accettati sono 39, perché non sono riconosciuti come veri alcuni di quei libri che i cristiani accettano… La Chiesa riformata, cioè il protestantesimo, aderisce in sostanza al canone ebraico… i cristiani copti considerano canonici, quindi contenenti verità ispirate, altri libri che i cattolici romani e gli ebrei non accettano, come il Libro di Enoch e il Libro dei Giubilei… La Chiesa greco-ortodossa non utilizza come base il codice masoretico di Leningrado bensì il testo dei settanta, cioè la Bibbia scritta in greco nel III secolo a.C. in Egitto. La Bibbia in greco presenta circa mille varianti rispetto a quella masoretica… Per chi viene dal Nord della Palestina, nel territorio dei Samaritani, la verità non si trova nel codice redatto dai masoreti ma nella Torah (Pentateuco) samaritana che presenta ben duemila varianti”.

  Fonte riferimento :

( https://www.youtube.com/watch?v=c71zQPi4k4M&feature=youtu.be )

Rispettare un testo vuol dire rispettarlo in tutte le sue forme, compresi i punti e le virgole.

Ma non dice la Scrittura di Riv.18.-19 “Io rendo testimonianza a chiunque ode le parole della profezia di questo rotolo: Se qualcuno fa un’aggiunta a queste cose, Dio gli aggiungerà le piaghe che sono scritte in questo rotolo; 19 e se qualcuno toglie qualcosa dalle parole del rotolo di questa profezia, Dio toglierà la sua parte dagli alberi della vita e dalla città santa, cose che sono scritte in questo rotolo nulla togliere o aggiungere ! 

Riv.22:18-19

LIBRI " APOCRIFI "  

I libri APOCRIFI sono veramente falsi ?

 I libri Apocrifi ad esempio, a cui si voluto dare il significato di "falsi", che invece vorrebbe dire nel suo significato originale "nascosti ", sono stati scartati, semplicemente perchè riportavano aspetti e concetti "scomodi ", aspetti su cui è meglio non indagare ne tanto meno far indagare.

Naturalmente l'umano intendimento sceglie quella parte delle Scritture che gli pare più congeniale.

Esempio di LIbro APOCRIFO.

 Nel Vangelo apocrifo di Maria ( Maddalena ), si parla chiaramente della gelosia insorta tra i discepoli, perchè sembra che fra tutti Gesù la preferisse, come discepola, e avesse a lei rivelato cose tenute segrete per altri.

Leggiamo nel Vangelo di Maria:
Pietro disse a Maria: “Sorella, noi sappiamo che il Salvatore ti amava più delle altre donne. Comunicaci le parole del Salvatore che tu ricordi, quelle che tu conosci, ma non noi; quelle che noi non abbiamo neppure udito”.
Ma, dopo il racconto di Maria Maddalena (purtroppo strappato dal testo ed andato perduto), dice Pietro, evidentemente incredulo ed irritato:
“Ha Egli forse parlato realmente in segreto e non apertamente a una donna, senza che noi lo sapessimo? Ci dobbiamo ricredere tutti e ascoltare lei? Forse egli l’ha anteposta a noi?”.

..Levi replicò a Pietro dicendo“Tu sei sempre irruente, Pietro! Ora io vedo che ti scagli contro la donna come fanno gli avversari. Se il Salvatore l’ha resa degna, chi sei tu che la respingi? Non v’è dubbio, il Salvatore la conosce bene. Per questo amava lei più di noi.

Dobbiamo piuttosto vergognarci, rivestirci dell’uomo perfetto, formarci come Egli ci ha ordinato, e annunziare il Vangelo senza emanare né un ulteriore comandamento, né un’ulteriore legge, all’infuori di quanto ci disse il Salvatore”. 

Quando Levi ebbe detto ciò, essi presero ad andare per annunziare e predicare.

Vangelo secondo Maria.

Il contenuto di questo vangelo è confermato anche dal Vangelo apocrifo di TOMMASO... anzi aggiunge qualcos'altro.

+++++++++++++++++++++

 C’è infine da notare che alcuni studiosi affermano che il personaggio seduto a fianco di Gesù nel dipinto dell’ultima cena di Leonardo, dai tratti così femminili, sarebbe effettivamente stato una donna, Maria Maddalena.


Se ne erano accorti anche i Domenicani che fecero subito aggiungere la barba al personaggio, barba che fu poi tolta in un successivo restauro. 

Fonte:

https://giuseppemerlino.wordpress.com/2014/04/27/maria-maddalena-e-linsegnamento-segreto-di-cristo/

+++++++++++++++++

( C'è già troppa legna al fuoco, meglio non aggiungere altro. Questo dimostra perchè è stato tenuto " nascosto ", poi definito " falso")

Ed ecco allora che nascono dottrine, modi di pensare o adorare, che non corrispondeno più a quello originale e non si tratta più del preciso significato di una parola.

Girolamo Savonarola un'altro stupidotto che per denunciare la corruzione della Chiesa e i suoi legami con i Potenti della Terra, è finito anche lui bruciato vivo in P.zza della Signoria a Firenze,diceva che "...se lo santolo Pietro fosse disceso sulla terra, non sarebbe stato più in grado di riconoscere il Cristianesimo..."

Infatti ha motivo delle diverse dottrine o insegnamenti che imperversano nell'ambito del cristianesimo, ( dimostrazione che il vero intendimento, non c'è ) vi sono stati veri e propri bagni di sangue, le cosidette  "guerre sante " , ( vi sono state lotte politiche, nonchè guerre per imporre il concetto della Trinità, anche tentativi di corruzzione per comprare i voti nell'accettare o meno questa dottrina e questo ad opera del vescovo CIRILLO, che è quello stesso che istigò a uccidere Ipazia di Alessandria,

( L’assassinio di Ipazia, 1600 anni fa. Silvia Ronchey ha raccontato su Repubblica la storia della filosofa uccisa dai fanatici cristiani nell'anno 415 )

 

distruggere e incendiare la Biblioteca di Alessandria, oggi ci si ricorda di lui come San CIRILLO , Vescovo di Alessandria, nonchè Padre Fondatore della Chiesa....ma che BRAVO !!!! )....

....che poi queste guerre perchè fossero definite sante, ancora non l'ho capito...

La guerra scoppiata in Europa tra Cattolici e Protestanti è stata tale, che ha detta degli storici, di intere popolazioni sono sopravvissute solo il dieci per cento. Per significare meglio la cosa si è fatto riferimento al Colosseo, come luogo di strage cristiano, affermando che il Colosseo stesso impallidiva in confronto alle lotte e atrocità commesse tra cristiani.

Vorremmo ricordare un principio basilare, non discutibile espresso dall'apostolo Paolo,in Galati : 1:7-9, ha questo proposito:

"  Mi meraviglio che, così in fretta, da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo voi passiate a un altro vangelo. Però non ce n'è un altro, se non che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il Vangelo di Cristo. Ma se anche noi stessi, oppure un angelo dal cielo, vi annunciasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo annunciato, sia anatema. L'abbiamo già detto e ora lo ripeto : se qualcuno vi annunciasse un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anatema. "

Per anatema, secondo la versione della Bibbia di Gerusalemme, da cui è tratta la Scrittura, si intende nel suo significato :

" OGGETTO DI MALEDIZIONE."

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< 

Allora cerchiamo di prendere in esame alcune dottrine o innovazioni, che sono andate oltre l'insegnamento contenuto nelle "Scritture" ( " OGGI SI CHIAMEREBBERO ANCORA " ERESIE " ) dall'avvertimento esposto da Paolo, espresso in Galati.

1) LE IMMAGINI : ESODO 20:4-6 ..non farti immagine scolpita..

·         ( La Chiesa ha falsificato il Decalogo biblico, eliminando il secondo comandamento che proibisce l’idolatria, per render più redditizio il culto alle immagini di Gesù, della Madonna e dei santi. )

Come minimo si può dire che la Chiesa cattolica è formalmente idolatra

A conferma :

2) FALSO MONOTEISMO -  La religione Islamica ed Ebraica non riconoscono i cattolici come religione monoteista ( un solo Dio ) a motivo della Trinità, il culto dei santi, dei morti e adorazione a Maria, ritenuta inconcepibile.

3) I SANTI : o Presunti Santi : è il motivo per gli Islamici, per non considerare la religione cattolica " monoteista " ( adoratori di un solo Dio ) , ma politeista " adoratori di più dei ", in quanto i santi cattolici , sono venerati in misura maggiore del Dio stesso.

DIVINITA' DI MARIA :

 Il dogma cristiano della divinità della Madonna è stato proclamato addirittura quattro secoli dopo la morte di Cristo nel concilio di Efeso svoltosi nel 431 d.C.

 Fino a quel concilio la Madonna era ritenuta soltanto Christotokos, cioè madre dell’uomo Gesù.

 

Questa concezione fu ribaltata e Maria fu proclamata Theotokos, cioè “madre di Dio”.

 

4) LA TRINITA': E' dal 325 d.C che si è considerato il concetto della Trinità come DOGMA DI FEDE. Il braccio di ferro è continuato tra lotte politiche e guerre, fino ai nostri giorni, in quanto non riconosciuto dall'ISLAM, dall'EBRAISMO e dai Testimoni di Geova.

Si può dire che ufficialmente il Cristianesimo sia nato dal Concilio di Nicea, per volontà di Costantino. Essendovi un numero infinito di correnti religiose cristiane, si è ritenuto opportuno sceglierne una sola, dettando dogmi e defalcando un numero enorme di scritti fino allora ritenuti sacri o attendibili, da cui sono nati i libri chiamati " APOCRIFI ".

E' in questa occasione che viene " aggiustato " o "aggiornato "il Nuovo Testamento.

5) PARADISO : Per acquistare il quale è necessario passare tutta la vita a testa bassa , con il cappello in mano e in posizione di rispetto , accettando senza fiatare tutti i calci nel sedere, sperando poi in una non troppo certa ricompensa.

6) PURGATORIO : Prima i morti andavano all’Inferno o in Paradiso. Poi nel Medioevo è stato scoperto il Purgatorio e hanno finito per andare tutti lì.

Fonte:

 http://www.festivaldelmedioevo.it/portal/il-purgatorio-invenzione-del-medioevo/

7) LIMBO - Ovvero il BATTESIMO AI BAMBINI : Inizierebbe a diffondersi a partire dal V secolo - Considerando che il numero dei battezzandi diminuiva sempre più, ha correggere le cose è intervenuta la filosofia religiosa ( la TEOLOGIA ), che ha stabilito che se i bambini non venivano battezzati, in caso di morte , sarebbero finiti nel  LIMBO. Colpevoli di essere nel....PECCATO ORIGINALE.

*** IL PECCATO ORIGINALE, un'invenzione di sant’Agostino per giustificare il battesimo, per cui vanno all'Inferno tutti i morti senza battesimo, anche i bambini. 

Considerazioni di Martin Lutero :

"Tutti i Padri hanno errato nella fede, e se non se ne sono pentiti prima di morire, essi sono dannati per l’eternità. San Gregorio è l’autore di tutte le favole sul Purgatorio e delle Messe per i morti. Agostino si è sbagliato spesso, non si può contare su di lui. Gerolamo è un eretico che ha scritto molte cose empie; non c’è nessuno dei Padri che io detesti più di lui: egli ha sempre il digiuno e la verginità sulla bocca. Non faccio neanche più caso a Crisostomo, che è un oratore sterile. Basilio non è buono a niente, è un puro monaco. Tommaso d’Aquino è solo un nano teologico: è un pozzo di errori, un miscuglio di ogni sorta di eresie che annientano il Vangelo."

                   >>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<<<<<<

A tutti coloro che hanno la brama spirituale di conoscere, sapere, a motivo del loro spirito o coscienza: 

E’ questo che si richiede all’uomo, che giovi agli altri uomini ; se è possibile, a molti, se no, a pochi, se neanche questo può avvenire, giovi a chi è più vicino, se non è possibile, a se stesso.

Perché. Chi si rende utile agli altri, svolge un servizio pubblico.  

De otio. Seneca.

Cordiali saluti
Giancarlo Mosca

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

01.11 | 12:30

IL GRADO DI CIVILTA' DI UN POPOLO LO SI MISURA , IN PRIMO LUOGO, DAL MODO COME TRATTA DONNE, BAMBINI E ANZIANI.

...
09.11 | 15:17

Mr Daniel'
Be a member of Illuminati as a brotherhood will make you rich and famous in the world and have power to control people in the high place in the worldwide.Are you a business man or woman,artist, political, musician, student, do you want t

...
06.07 | 02:50

lpurtroppo su internet si trova di tutto ed e' per questo che molti non capicono c'e' tutto ed il contrario di tutto e questo fa il loro gioco

...
03.07 | 17:08

No ! Non c'è assolutamente alcuna connessione tra questa poesia ed i Sioux / i Navajo o i Africani.
No! Questa poesia è né di un anonimo nè africana né indian

...
A te piace questa pagina
Ciao!
Prova a creare la tua pagina web come me! E' facile e lo puoi provare gratis
ANNUNCIO